Anche Raffaella Carrà dà il suo addio a Gigi Proietti, morto questa mattina a Roma, nel giorno in cui avrebbe festeggiato i suoi 80 anni. La storica conduttrice si limita a un saluto breve, ma affettuoso, pubblicato su Twitter: "Mentre noi qui piangiamo la tua assenza tu da lassù con la tua ironia ci guardi con tenerezza. Che Dio ti accolga. Un abbraccio a Sagitta Carlotta e Susanna".

Carrà e Proietti, legati dalle barzellette

Il filo che lega Gigi Proietti e Raffaella Carrà, oltre all'amicizia sincera nella vita privata, lo possiamo trovare riassunto aprendo Youtube e digitando i loro nomi. A quel punto ci si spalancherà davanti un mondo, una selezione di diversi video, risalenti a momenti storici diversi, in cui Raffaella Carrà, ospitando Gigi Proietti in alcune delle sue trasmissione, non gli permette di congedarsi prima di aver raccontato alcune delle sue barzellette. Arte di cui Proietti era maestro e non serve una biografia sulla sua vita per saperlo. Gigi Proietti aveva innalzato la barzelletta, recuperandola dal contesto "basso" in cui solitamente è collocata e facendone un suo cavallo di battaglia assoluto.

Nei video con Carrà troviamo alcuni reperti straordinari, come la celebre barzelletta del 18, quella dell'uomo che si punisce comprando paia di scarpe molto più piccoli del suo numero e ancora quella del disastro provocato da una semplice pallina di golf. Qui a seguire ne trovate uno a titolo di esempio, ma il consiglio è di perdervi nei video correlati.

La morte di Gigi Proietti nel giorno del suo compleanno

La notizia della morte di Gigi Proietti è giunta questa mattina, 2 novembre, dopo che nella tarda serata di ieri erano arrivate notizie che avevano già messo in allarme i fan dell'attore. È stato il quotidiano Il Tempo a comunicare la notizia del ricovero in terapia intensiva in una clinica romana, nella quale Gigi Proietti era ricoverato già da quindici giorni per gravi problemi cardiaci. Le sue condizioni si sono aggravate nella tarda serata di ieri. Accanto a lui, la moglie Sagitta Alter, le due figlie Susanna e Carlotta.