27 Marzo 2013
21:48

La7, terza rete sul digitale terrestre: lo anticipa Urbano Cairo

Non solo tagli ma anche grandi novità per la piccola rete di Urbano Cairo che si prepara a rilanciare il pomeriggio della Rete e soprattutto spera di poter aprire presto un terzo canale sempre sul digitale terrestre, dopo La7 e La7d.
A cura di Fabio Giuffrida

la7

La7 negli ultimi giorni è stata al centro di alcune polemiche a causa dello scontro Travaglio-Formigli-Grasso che si è consumato esclusivamente sulla piccola rete di Urbano Cairo. La7 infatti – come saprete – non appartiene più al gruppo Telecom Italia e il nuovo editore fin dall'inizio ha annunciato grandi novità sottolineando però che la linea editoriale non sarebbe affatto mutata: in poche parole sono salvi tutti i programmi "macchine da guerra", ovvero quelli che registrano ascolti soddisfacenti e che garantiscono una stabilità economica a La7 (che rimane al tasto 7). Tra questi sicuramente ricordiamo Servizio Pubblico, Piazzapulita e Le Invasioni Barbariche, fiore all'occhiello della Rete, senza dimenticare poi l'ottimo successo di Enrico Mentana con il suo telegiornale che in poco tempo ha iniziato a farsi temere dai colossi Rai e Mediaset e che ha vinto per la terza volta consecutiva l'Oscar Tv 2013 come Miglior Tg.

Nuovo pomeriggio per La7 visto che è un po' il punto debole della Rete: a rilanciarlo ci aveva provato Cristina Parodi con il suo salotto pomeridiano ma non c'era riuscita. Peccato, la sua professionalità e la sua eleganza evidentemente non sono state premiate dal pubblico che ha preferito la concorrenza assai agguerrita in quella fascia oraria. Adesso l'obiettivo di Cairo è quello di conquistare il target del "pubblico femminile giovane": in pole per il pomeriggio di La7 Tiziana Panella di Coffee Break e Myrta Merlino di L'aria che tira che – come ha ricordato lo stesso editore – potrebbe approdare in prima serata. Ma la vera novità è un'altra: nonostante i problemi che travolgono la Rete, l'editore non ha intenzione di arrendersi nè tanto meno di tagliare senza sosta. Anzi, presto potrebbe essere lanciata una terza rete sul digitale terrestre:

Un domani potremo lanciare una terza rete, dopo La7 e La7d sempre sul digitale terrestre. Progetto possibile se chi lavora a La7 farà più cose di adesso.

Telecom Italia cede La7 a Urbano Cairo, è ufficiale
Telecom Italia cede La7 a Urbano Cairo, è ufficiale
Trattativa La7, tutto come previsto: a spuntarla è Urbano Cairo
Trattativa La7, tutto come previsto: a spuntarla è Urbano Cairo
La7, Urbano Cairo:
La7, Urbano Cairo: "Difenderò la libertà d'espressione, nessun esubero"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni