"La Partita del Cuore 2018" conquista cuori e spettatori. Vinta 6-3 dalla Nazionale Cantanti contro la Nazionale del Sorriso (da segnalare le grandi prestazioni di Moreno, Fede, Pio e Amedeo), su Rai1 erano in 3 milioni a guardare lo spettacolo impreziosito dal commento di tre voci storiche del calcio: Alberto Rimedio, Sandro Piccinini e Fabio Caressa. Momento toccante quello dedicato a Fabrizio Frizzi, con un grande striscione esposto dai tifosi dello Stadio Marassi di Genoa, tanta gioia e anche un pizzico di paura per lo scontro di gioco tra Benji e Jack Savoretti, rimasto a terra privo di sensi per qualche minuto. Tra i big del calcio presenti in campo, Antonio Cassano, Francesco Totti, Andrea Bertolacci. Sulle altre reti, nulla di particolare da segnalare: "Chi l'ha visto?" mantiene la solita media, lo Speciale Elezioni del Tg2 guadagna un milione e mezzo di telespettatori.

Ascolti tv 31 maggio 2018

"La Partita del Cuore 2018", in onda su Rai1, è stato visto da 3.123.000 spettatori per il 14.6% di share. Mantiene la media spettatori "Chi l'ha visto?" che raccoglie 2.269.000 spettatori per l'11.1% di share. Su Canale 5 "Blood Father" ha raccolto davanti al video 2.066.000 spettatori pari al 9.4% di share. "Il Mistero dei Templari – National Treasure" è stato visto da 1.846.000 spettatori per il 9.3% di share. Lo "Tg2 Speciale Governo" è stato visto da 1.470.000 spettatori (6.6%)

Sulle altre reti

"Il Giorno in Più", su La7, è stato visto da 999.0000 spettatori per uno share del 4.4%. "Radici", in onda su Rete4, è stato visto da 917.000 spettatori con il 4.1% di share. Su TV8 "Hell’s Kitchen Italia" raccoglie 311.000 spettatori con l'1.3%. Su Nove "Little Big Italy" cattura l’attenzione di 361.000 spettatori con l'1.5% di share.