Con la finale di "The Voice" ci si avvicina sempre di più alla conclusione della stagione televisiva 2018-2019. Il talent condotto da Simona Ventura, partito in primavera con grandi speranze, ha chiuso con un risultato di ascolti che salva la conduttrice e la squadra da un flop che sarebbe stato immeritato, a fronte delle cose interessanti viste in questa edizione. La puntata finale di martedì 4 giugno conquista una media di 1.710.000 spettatori, pari al 10.8% di share. Un risultato molto più vicino a quelli delle prime puntate e ben superiore a quello registrato dal programma nella seconda semifinale della scorsa settimana, andata in onda eccezionalmente di giovedì, che aveva perso diversi punti di share.

Il programma più visto della serata è "Volevamo andare Lontano – Bella Germania", in onda su Rai1, che ha conquistato 2.835.000 spettatori corrispondenti al 13.7% di share. A seguire Canale 5 "La Casa di Famiglia" ha raccolto davanti al video 2.457.000 spettatori pari all’11.4% di share. Appena fuori dal podio Italia 1 con "Godzilla", che prova a intercettare il pubblico interessato al nuovo film, nelle sale in questi giorni, e riesce a catturare l’attenzione di 1.116.000 spettatori (5.5%). Su Rete4 Freedom totalizza un ascolto medio di 1.005.000 spettatori con il 4.9% di share. E ancora le nuove generaliste, con TV8 che con "Mediterraneo" ha segnato l’1.8%, corrispondente a 398.000 spettatori, mentre sul Nove "A Testa Alta" ha catturato l’attenzione di 448.000 spettatori (2%).

Infine la consueta sfida dei talk show politici, con lo scontro tra #Cartabianca e DiMartedì. A prevalere, come puntualmente accade, è il programma di Giovanni Floris, che ha registrato 1.773.000 spettatori con uno share dell’8.7%. Mentre il programma condotto da Bianca Berlinguer ha raggiunto 1.146.000 spettatori pari ad uno share del 5.6%.