Arriverà a gennaio sempre su Rai2 un nuovo docu-reality: "La Caserma", che potrebbe essere il più atteso show della nuova stagione. Dopo il grande successo del format de Il Collegio che ha conquistato una grande fetta di pubblico giovanile, il nuovo programma della rete giovane del Servizio Pubblico, potrebbe suscitare molta curiosità dal momento che obiettivo dello show è quello di raccontare come si svolge la vita di un manipolo di giovani proprio all'interno di una caserma.

Come funzionerà il reality

Il format verrà realizzato da Rai2 in collaborazione con Blu Yazmine, ed è basato sullo show internazionale dal titolo "Lads Army”. La Caserma sarà un mix avvincente tra reality incentrato sull'esperienza, in cui sarà necessario adeguarsi ad un contesto lontano da quello abituale, ma che attingerà anche dallo stile adventure. Anche in questo caso i protagonisti saranno i giovani e quella che vedremo consumarsi su Rai2 sarà una grande sfida per 21 ragazzi fra i 18 e i 22 anni, che per sei settimane vivranno in uno scenario a dir poco suggestivo: quello di una caserma di montagna a Levico, in provincia di Trento, un luogo che li metterà a contatto con la natura.

L'obiettivo de La Caserma

Con “La Caserma” si metterà alla prova la generazione dei millenials, che ha trovato il suo angolo nella tv odierna proprio grazie a programmi come Il Collegio. Qui, infatti, i ragazzi nati negli Anni Duemila sono descritti spesso come tendenti all'individualismo e meno abituati alle regole della vita di gruppo, rispetto agli adolescenti delle generazioni precedenti. L'obiettivo, quindi, è quello di far crescere i protagonisti di questa prima edizione del reality, mettendoli alla prova e facendogli superare i propri limiti, educandoli alla disciplina e permettendogli di temprare il proprio carattere, al fine di favorire un costante dialogo non solo tra loro, ma anche con il mondo che li circonda.