Nel salotto di Pomeriggio 5 si è parlato di Grande Fratello Vip. Al centro del dibattito, i primi fatti salienti che hanno coinvolto i "vipponi" all'interno della casa, dalla scelta di Flavia Vento ritirarsi dal programma, alla doccia di Patrizia De Blanck nuda davanti alle telecamere, fino alle dichiarazioni di Fausto Leali su Mussolini che hanno scatenato diverse polemiche. Il cantante ha elogiato in maniera più o meno diretta il regime di Mussolini, mettendo in luce quanto avrebbe fatto di buono per il nostro paese. A prendere le difese del cantante, in studio ci ha pensato Iva Zanicchi, che ha cercato di ammorbidire la questione: “Si è espresso male. E poi quello che ha detto lui lo senti dire spesso e volentieri anche da tanta gente”.

 

Vladimir Luxuria, Fausto Leali ha detto falsi storici

Non della stessa opinione Vladimir Luxuria, che in collegamento con lo studio ha tuonato: “Vero che la stazione di Milano è in stile fascista, ma da quella stazione partivano i treni che portavano gli ebrei dal campo di concentramento. Fausto Leali ha detto dei falsi storici che vanno chiariti. E mi preoccupano anche i concorrenti che hanno annuito”. Si è unito al suo discorso l'opinionista Giovanni Ciacci: "Ha detto una baggianata". E nonostante i tentativi della Zanicchi di difendere il cantante, Barbara d'Urso ha chiuso il discorso così: “Come ti viene in mente di parlare di Hitler e Mussolini dopo 24 ore?”.

Cosa ha detto Fausto Leali su Mussolini e Hitler

Il cantante è finito nell'occhio del ciclone per alcune frasi infelici a proposito del regime di Mussolini e di Hitler, che gli sono costate il rischio squalifica dal GfVip. Nonostante il tentativo della regia di eludere le sue parole, l'elogio al regime di Mussolini non è passato indifferente a parecchi telespettatori. "Se fai nove cose giuste e una sbagliata, la gente ti ricorderà solo per quella sbagliata, prendiamo in esempio Mussolini…", sarebbe stato il preambolo del discorso. Poi ha continuato: "Ha fatto delle cose per l'umanità, le pensioni…È andato poi con Hitler. Nella storia Hitler era un fan di Mussolini", ha spiegato il cantante, davanti alle orecchie attente dei concorrenti più giovani.