Un irriconoscibile Ignazio Moser senza capelli e senza barba è il secondo finalista dell‘Isola dei Famosi 2021. Il naufrago, reduce di una prova ricompensa che gli garantirà le provviste per le prossime settimane finali sull'Isola, e di una tormentata prova fisica al ‘girarrosto' contro Awed, ha conquistato il titolo subito dopo Andrea Cerioli.

Ignazio Moser si è rasato a zero

Poco prima Ignazio Moser aveva accettato di farsi rasare barba e capelli a zero da un barbiere delle Honduras, sacrificandosi a nome di tutto il gruppo che grazie al suo gesto potrà mangiare la pasta per tutta la settimana. Il dispiacere però lo ha fatto tentennare: "Ci ho messo quattro anni per farmi crescere i capelli così lunghi", ha spiegato il fidanzato di Cecilia Rodriguez, in studio. Lei lo ha spronato: "Dai amore fallo", mentre lui cercava la sua approvazione: "Lo sai che mi piace sorprenderti". Cerioli, al contrario di Moser non si era sentito di farsi rasare, così ha lasciato il posto a Moser, che alla fine ha persino sorriso guardandosi allo specchio senza capelli e senza barba.

Andrea Cerioli proclamato primo finalista dell'Isola dei Famosi 2021

Nella puntata in onda il 22 maggio Andrea Cerioli è stato scelto dal pubblico come primo finalista dell'Isola dei Famosi. Sarà tra i naufraghi che concorreranno al titoli di vincitore di questa edizione insieme ad Ignazio Moser. L'ex volto di Uomini e Donne aveva vinto la sfida al televoto contro Isolde Kostner e Angela Melillo, nonostante le difficoltà legate alla fame, soprattutto, che lo avevano portato a diversi momenti di sconforto. Stremato e senza forze Cerioli aveva confidato ad Awed: "Sto iniziando veramente a sognare casa. Mi manca veramente la mia famiglia. Ho voglia di andare a mangiare con loro… è tremendo".

La finale dell'Isola dei Famosi 2021

La finale dell'Isola dei Famosi 2021 andrà in onda su Canale 5 lunedì 7 giugno in prima serata su Canale 5 con una settimana di ritardo rispetto alla data inizialmente prevista. Per la prima volta il vincitore finale non verrà proclamato in studio a causa delle norme anti Covid.