L'Isola dei Famosi parte già con i provvedimenti. Sono bastate solo due puntate e la produzione già si ritrova a dover fare i conti con la possibilità di sanzionare uno dei naufraghi partecipanti. Lo comunicano gli stessi autori attraverso le pagine ufficiali del programma: "La produzione sta valutando i provvedimenti da prendere nei confronti di un naufrago, reo di aver utilizzato un linguaggio improprio durante la diretta di ieri". 

Cosa è successo nella seconda puntata dell'Isola dei Famosi

Nel corso della seconda puntata dell'Isola dei Famosi ci sono stati diversi momenti imperdibili, o comunque rilevanti, che hanno dettato la linea degli eventi. Un grande protagonista, in negativo certamente, è stato Akash Kumar, che si è sentito tirare in ballo nel mistero dei tre nomi e ha battibeccato a distanza con Tommaso Zorzi: "Io sono fuori da queste dinamiche trash, io partecipo ai talent e non ai reality perché i reality sono trash". Queste parole stridono con quella che è la dimensione attuale del naufrago Akash Kumar, che di fatto partecipa a un reality show. Le sue intemperanze gli sono costati anche una nomination e Ilary Blasi gli ha chiesto conferme circa il suo comportamento: "Ma è vero che ti sei fatto nominare apposta?". Lui ha confermato.

Gli ascolti tv della seconda puntata

Gli ascolti tv della seconda puntata dell'Isola dei Famosi 2021 sono già in flessione. Questa scelta di attirare l'attenzione su un naufrago potrebbe essere una mossa per cercare, di riflesso, di portare nuovi temi in trasmissione e nuove dinamiche che possano smuovere l'asticella dello share. Vedremo se sarà così, ma intanto la seconda puntata ha perso terreno portando a Canale 5 solo 3 milioni netti di spettatori e uno share pari al 17.9% di share. Un crollo incredibile rispetto all'esordio.