barbara-d'urso

E' tempo di vacanze un pò per tutti, anche per programmi e volti tv, tranne per Barbara D'Urso: il suo Pomeriggio Cinque andrà in onda fino al 29 luglio, attestandosi come unico programma autunnale che si prolunga fino all'estate. Con il programma vedremo allungarsi di decine di capitoli le storie dei protagonisti del Grande Fratello e simili, nonchè di vip al mare e di estati celebri. Del resto a giugno e luglio di che si può parlare? La restante programmazione Mediaset, invece, vede assolute protagonisti i telefilm e le fiction italiane in replica.

Un ‘esempio è L'onore e il rispetto 2, in programmazione nel venerdì di Canale 5 già da stasera, ma l'esempio più eclatante di povertà televisiva è rappresentato dalla volontà di riproporre il flop di Due mamme di troppo, la fiction con Lunetta Savino e e Giorgio Pasotti, che si collocherà al mercoledì con il nuovo titolo "L'amore non basta".

Forse diranno stop alle romanticherie coloro che si imbatteranno nel pomeriggio di Canale 5 prima della D'Urso: il ciclo "Tante storie" è già in azione, subito dopo Beautiful e Centrovetrine, con tanti protagonisti travolti da passioni amorose o da drammi esistenziali, nel celebre pathos che accompagna questo ciclo di film. Quella del pomeriggio di Canale 5 non sarà l'unica collana di pellicole che si propone di mandare in onda la rete di Donelli: "Primissima", "Alta tensione" e  "Serata D'Amore" intratterranno rispettivamente il lunedì, martedì e giovedì sera. In particolare, nella seconda serata del martedì sera, "Il coraggio delle donne" sarà protagonista con tante storie tutte al femminile.

Il gentil sesso, nella fase dell'acerba gioventù, è  destinatario dell'offerta del pomeriggio di Italia 1 e Rai Due: se nella rete del Biscione la terza stagione di Gossip Girl e i vecchi episodi di "O.C" la fanno da padroni, la settima stagione di One Tree Hill è l'allettante offerta della seconda rete Rai e l'imbarazzo della scelta è comprensibile, tra tutti i bei personaggi maschili di questi telefilm e le storie d'amore che li vedono protagonisti.

orange county serie tv

I maschietti che vorranno digerire i sorrisi e le facce buffe di Hannah Montana o quegli strampalati degli Jonas Brothers a Los Angeles, nel pomeriggio di Italia 1 dopo le 17.00, potranno godersi Love Bugs alle 18.00, prima di C.S.I Miami, The Transformat e The Mentalist, che occuperanno la serata dalle 19.00 sino al prime time televisivo. Insomma, sulle rete giovanile per eccellenza, ce n'è per tutti i gusti.

Altro tipo di "gelato" offre Rai 1: un gelato dal sapore di crauti di varia natura e non dovrete preoccuparvi se il vostro schermo diventerà rosso oro e nero. L'offerta televisiva tedesca è ormai protagonista del piccolo schermo italiano e lo è soprattutto grazie al seguito del nostro pubblico verso soap come Alisa segui il tuo cuore o Tempesta d'amore, che hanno permesso di sondare i gusti degli italiani verso la tipologia televisiva teutonica. Così i palinsesti di Rai 1 e Rai 2 hanno arruolato, tra le loro fila, Un ciclone in convento alle 10 e 50 del mattino sulla prima rete e Benvenuti a The Captain, Il nostro amico Charlie e La nostra amica Robbie nella mattinata inoltrata di Rai 2. Prima dell'ora di pranzo, su Rai 1, non poteva mancare il consueto appuntamento con La signora in giallo che farà da apripista a La casa del guardaboschi.

un ciclone in convento

Rai 3 con "La ricerca della felicità" alle 13:10 e Rai 1 con il ciclo "La nave dei sogni" alle 14:55 si contendono lo stesso pubblico delle Storie di Canale 5, che sarà impegnato a fare zapping tra i vari canali. Un pò di azione non guasterà, con Il Commissario Rex alle 17:55, anche se del cane poliziotto non ne hanno piene le tasche solo i protagonisti, ma anche i telespettatori: il pomeriggio di Rai 2 punta su invece sulla pappa pronta e riscaldata, che piace tanto al pubblico della seconda rete, amante di un certo tipo di tv.

Con Top Secret alle 15:35, Cold Case e Senza Traccia a partire dalle 18:45 la scelta delle repliche conquista il primo posto: il primo telefilm è addirittura risalente agli anni '80, mentre le successive saranno riproposte dagli episodi della loro prima stagione: ci sono circa 3 mesi per riassumere tutte le vicende al telespettatore! Il sabato di Rai 2, invece, vede spirare una leggera brezza di novità con Squadra Speciale Stoccarda alle 14:10, per ripiombare nella replica alle 17:40 con Due Uomini e Mezzo che ha perso Charlie Sheen, licenziato per cattiva condotta.

due uomini e mezzo

L'unica rete che tenterà di proporsi sulla piazza come innovativa sarà Italia 1, con gli Invincibili di Berry al mercoledì e Tamarreide al lunedì: sul secondo non siam certi che avrà la possibilità di coprire tutte le puntate previste, visto la minaccia del Codacons di chiuderlo, nonchè le critiche alla licenziosità dei protagonisti del programma, cioè i coatti italiani. Se automaticamente gli ascolti tv estivi calano in maniera inversamente proporzionale alla temperatura, le principali reti nazionali sembrano abbandonarsi al tracollo, ma in fondo perchè fargliene una colpa?

Le vacanze sono un diritto di tutti e non possiamo aspettarci programmi nuovi o esperimenti televisivi, che costerebbero solo soldi e fatica alle aziende, senza un riscontro di ascolti. Se la tv d'inverno e in autunno è una compagnia  fedele, d'estate è un fugace modo per ingannare il tempo.