Sono passati 30 anni, ma è cambiato ben poco. Renzo Arbore e Nino Frassica vincono la gara d'ascolti della prima serata, collezionando un risultato strepitoso, sia per la media di rete, che per la concorrenza della prima serata di mercoledì 13 dicembre. Davanti a "Indietro Tutta 30 e l'Ode" sono costretti a inchinarsi Paolo Bonolis (con un "Music" in calo rispetto al risultato già non esaltante della prima puntata), nonché il calcio, con la partita Milan-Verona andata in onda su Rai1.

Il programma condotto da Andrea Delogu, che ha celebrato il trentennale di uno dei programmi più significativi della storia della tv italiana, sfiora i 4 milioni di telespettatori, facendo segnare uno dei migliori risultati stagionali in prima serata per Rai2, se non il migliore in assoluto. "Non ci siamo mai interessati ai dati d'ascolto, ci interessava solo l'indice di gradimento", raccontavano Arbore e Frassica ieri sera, rimembrando quei tre mesi a cavallo tra 1987 e 1988. E si sa, quando di una cosa ti disinteressi, è molto più facile che si avveri.

Ascolti mercoledì 13 dicembre 2017

Su Rai1 l’incontro di Coppa Italia Milan-Verona ha conquistato 3.139.000 spettatori pari al 12.3% di share. Su Canale 5 Music – in onda dalle 21.30 alle 0.11 – ha raccolto davanti al video 3.089.000 spettatori pari al 15.1% di share. Su Rai2 Indietro Tutta Trenta e l’Ode – in onda dalle 21.24 alle 0.19 – ha interessato 3.888.000 spettatori pari al 19.2% di share. Su Italia 1 Jack Frost ha intrattenuto 1.337.000 spettatori (5.7%). Su Rai3 Chi l’ha visto? ha raccolto davanti al video 2.335.000 spettatori pari ad uno share del 10.9%. Su Rete4 Renegade – Un Osso Troppo Duro totalizza un a.m. di 1.129.000 spettatori con il 4.7% di share. Su La7 Atlantide ha registrato 453.000 spettatori con uno share del 2.1%. Su Tv8 l’ultima puntata di The Comedians segna 174.000 spettatori con lo 0.7%. Sul Nove Attacco al Potere ha raccolto 486.000 spettatori con il 2.1%. Su Rai4 Tracersregistra .000 spettatori con il %.