455 CONDIVISIONI
L'isola dei famosi 2021
30 Marzo 2021
09:26

Ilary Blasi prende di mira Andrea Cerioli: “Facciamolo piangere”, doveva essere il macho dell’Isola

Doveva rappresentare la “quota macho” dell’Isola dei famosi 2021, ma così potrebbe non essere. Definito “maschio alfetta”, Andrea Cerioli è finito nel mirino della conduttrice Ilary Blasi a cui bastano tre frasi per distruggere l’aura di prepotente mascolinità che avvolge il naufrago. Un tentativo che si è concluso con un “Lo facciamo piangere?”, domanda che riassume quello che questa Isola rischia di diventare per l’immagine dell’ex tronista.
A cura di Stefania Rocco
455 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
L'isola dei famosi 2021

Andrea Cerioli, ex del Grande Fratello, ex tronista, ex di Temptation Island, non è arrivato all’Isola dei famosi per caso. Ammantato dalla fama di colui “che ci sa fare”, re degli ammiccamenti social, le sue foto in slip sono un must su Instagram. Una fama, quello da macho, della quale Cerioli è pienamente consapevole e che utilizza scientemente a suo vantaggio per convertire un pubblico sempre più numeroso. Ma i reality show non sono i social, mostrano la personalità celata dietro le immagini patinate e obbligano al confronto. Per questo l’Isola dei famosi, almeno per com’è cominciata nel caso di Andrea, rischia di far male alla sua immagine da sex symbol scrupolosamente pennellata anche grazie a una serie di fortunate coincidenze.

Andrea Cerioli definito “il maschio alfetta”

A lasciare intendere la direzione della narrazione del “personaggio Cerioli” è un filmato che l’Isola ha trasmesso all’inizio della puntata andata in onda lunedì 29 marzo. “Da maschio alpha a maschio alfetta”, sussurra la voce dello speaker mentre scorrono sul video le immagini di un Andrea affranto, in lacrime, impreparato alle condizioni di gioco che regolano la vita sull’Isola. Lui che al Grande Fratello, a Uomini e Donne, a Temptation Island e sui social era riuscito a mettere al centro la sua capacità di stimolare la fantasia di un pubblico quantomai eterogeneo (Cerioli piace trasversalmente a uomini e donne), all’Isola fatica a far emergere quelle qualità per le quali per l’Isola è stato scelto.

Andrea Cerioli scivola su una roccia
Andrea Cerioli scivola su una roccia

La variabile Ilary Blasi

Senza contare che all’Isola c’è Ilary Blasi che al fascino di Andrea è immune. Cerioli si era autodefinito un leader nel video di presentazione realizzato per l’Isola. Conduttrice e produzione si aspettavano quindi di vederlo avanzare in tal senso. Non a caso Andrea è stato presentato al resto del cast di naufraghi come un “regalo”. Appena due giorni dopo, i cameraman si sono ritrovati a registrare il primo sfogo di Andrea che in lacrime ha confessato che l’Isola “non se l’aspettava così”, che scivola su una roccia mentre tenta di andare a pescare, che fa esclamare a Valentina Persia che “s’è fatta male a creatura”, che soccombe alla prova di resistenza. Fino all’affondo finale di Ilary che, prima di convocarlo per la nomination, chiede sottovoce ai suoi opinionisti: “Lo facciamo piangere?”. Una frase che rischia di riassumere l’esperienza di Andrea in un’Isola priva di filtri Instagram e musiche defilippiane, salvo un cambio di rotta repentino che riporti al centro testosterone e capacità di leadership. Se esistono.

455 CONDIVISIONI
413 contenuti su questa storia
Akash Kumar: “Mi hanno chiesto di fare l’inviato dell’Isola”, ma la bizzarra proposta è prematura
Akash Kumar: “Mi hanno chiesto di fare l’inviato dell’Isola”, ma la bizzarra proposta è prematura
"Dolori al seno e coccige deviato", i guai di Fariba dopo l'Isola e le frecciatine agli autori
"Dolori al seno e coccige deviato", i guai di Fariba dopo l'Isola e le frecciatine agli autori
Isolde Kostner sull'Isola dei famosi 2021: "La redazione spesso istigava le liti"
Isolde Kostner sull'Isola dei famosi 2021: "La redazione spesso istigava le liti"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni