16 Agosto 2011
12:17

Il ritorno di Fiorello in Tv su Rai 1 con un nuovo varietà

Fiorello torna in televisione a partire dal 14 novembre. Il mattatore del piccolo schermo allieterà i telespettatori con quattro puntate previste per il palinsesto autunnale di Rai Uno e lo show dovrebbe intitolarsi “Buon Varietà”.
A cura di Alessia Mancini
Rosario Fiorello in televisione

Dopo tre anni di assenza dal piccolo schermo, Fiorello torna a calcare il palcoscenico di mamma Rai. L'annuncio metterà sicuramente in fibrillazione i sostenitori del vulcanico showman pronto a dare di nuovo battaglia in fatto di audience. Era il 2008 quando Rosario con il mini varietà Viva Radio2… minuti mise a tacere la guerra degli ascolti sbaragliando, di fatto, la concorrenza. Il palinsesto autunnale di Rai uno strizza l'occhio ai telespettatori felici di potersi gustare un nuovo programma televisivo all'insegna del divertimento. E mentre la Rai esclude Santoro e Annozero dal palinesto, per Fiorello le porte di Viale Mazzini si spalancano.

FIORELLO TORNA ALLA RAI CON "BUON VARIETA'": La data di inizio del varietà è prevista per lunedì 14 novembre. A sciogliere ogni dubbio ci pensa Fiorello attraverso gli spot che Radio 1 sta mandando in onda proprio in questi giorni. Il ritorno al piccolo schermo per lo showman è ormai solo questione di mesi. Stando alle ultime indiscrezioni il programma potrebbe intitolarsi "Buon Varietà", titolo che ricalca le orme dello show evento al teatro Sistina le cui sei puntate furono trasmesse in diretta da Radio 1.

Se la sfida alla tv con Buon Varietà ha portato i suoi buoni frutti, siamo sicuri che anche in, questa occasione, il mattatore del piccolo schermo saprà farsi valere. Lo spettacolo teatrale fu un vero successo di pubblico. Basti pensare che le prevendite al botteghino furono salutate con sei sold out e che la redazione di Radio 1 fu letteralmente sommersa da numerosi sms inviati durante la diretta. Con queste premesse, Fiorello non potrà fallire la guerra degli ascolti il pubblico e non solo è dalla sua parte.

Fiorello a Buon Varietà

LE QUATTRO PUNTATE DI BUON VARIETA‘: Anche la Rai infatti punta su Fiorello. La trasmissione televisiva che andrà in onda questo autunno dovrebbe articolarsi in quattro puntate ma lo stesso showman ha reso pubblica un'indiscrezione rivelando che "qualcuno" vorrebbe invece uno spettacolo articolato in 6 puntate. E mentre il mattatore televisivo scherza sul suo ritorno al piccolo schermo: "Faccio la voce impostata perche' in tempi non crisi non si puo' aver uno speaker", il pubblico non è più nella pelle. Nell'attesa di potercelo gustare alle prese con il suo nuovo impegno, Fiorello non dimentica gli amici e i colleghi.

Lo showman ha infatti ingaggiato per l'ultima puntata di "Buon Varietà" versione televisiva la squadra che gli ha permesso di diventare una delle voci più seguite di Radio 1. Stiamo ovviamente parlando di Marco Baldini, di Mimmo Foresta e dello staff tecnico senza dimenticare gli autori e la band diretta da Enrico Cremonesi. Insomma è fatta! Fiorello torna in Rai ad ottobre. La promessa è stata mantenuta.

Fiorello sfida la tv con il Buon Varietà
Fiorello sfida la tv con il Buon Varietà
Stasera in tv Parlami d'amore di Muccino sfida la fiction Rai con Beppe Fiorello
Stasera in tv Parlami d'amore di Muccino sfida la fiction Rai con Beppe Fiorello
"Fiorello su Rai1 con Edicola Fiore", lo showman siciliano pronto al ritorno in Tv
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni