È finita. La stagione de Il punto Z, il side project de L'Isola dei Famosi in streaming su Mediaset Play, si è conclusa con la puntata di questa sera che ha visto tra gli ospiti Paolo Bonolis, Elettra Lamborghini e Ubaldo Lenzo. Tommaso Zorzi ringrazia e saluta tutti in uno show che ha trovato la sua dimensione ideale nel mondo dei social.

La stagione d'oro di Tommaso Zorzi

Si chiude una stagione intensa per l'influencer che, dopo aver messo in cassa la vittoria del Grande Fratello Vip, è diventato un vero e proprio personaggio televisivo a tutto tondo. Osannato dai fan, spinto dalla frangia che conta di Mediaset (Maria De Filippi-Maurizio Costanzo), Tommaso Zorzi ha subito avuto la possibilità di misurarsi con L'Isola dei Famosi, un programma che non ha convinto a pieno nonostante lui sia riuscito a ben figurare con un programma tutto suo. La delusione agli ascolti è stata subito archiviata: anche perché Il Punto Z è sempre stato pensato per Mediaset Play e non per Italia1 (come ha ben scritto Daniela Seclì per Fanpage.it).

Il futuro tra Discovery e Napoli

Il futuro adesso dice Discovery. Dice, in particolare, un programma che critici e fan aspettano da tempo: la versione italiana del RuPaul's Drag Race, il talent show delle drag queen. Tommaso Zorzi, stando alle indiscrezioni, dovrebbe rivestire un ruolo di primo piano (giudice? conduttore?) e il programma sembra essere in linea con tutto quello che lui rappresenta: semplicemente il tempo in cui viviamo. La versione originale del format va in onda dal 2009 e nel nostro Paese è attualmente disponibile su Netflix. Aspettando il futuro, la prossima tappa di Tommaso Zorzi sarà Napoli. Il 27 settembre sarà uno dei personaggi che riceverà il Premio San Gennaro sul sagrato del Duomo della città. Riceverà il premio con Andrea Bocelli, Vincenzo de Lucia e gli artefici del successo televisivo de Il Commissario Ricciardi: Antonio Milo e lo scrittore Maurizio de Giovanni.