La bambola assassina non sembra avere intenzione di andare "in pensione". A un anno di distanza dall'ultimo film della saga horror, lo spaventoso Chucky torna con il primo teaser trailer di una nuovissima serie tv che uscirà nel 2021. Le prime immagini ci catapultano nell'universo del letale giocattolo, in questa produzione Sy-Fy – USA Network. Bisognerà dunque aspettare un annetto per vedere gli episodi.

Cosa sappiamo della serie Chucky

Queste le informazioni sulla serie al momento disponibili. Il produttore, regista e sceneggiatore è Don Mancini, creatore della saga. Per quanto riguarda il cast, si va a scomodare nomi "storici": la protagonista Tiffany è la veterana Jennifer Tilly, che ha già interpretato lo stesso personaggio in alcuni dei film a partire da "La sposa di Chucky". A doppiare il perfido bambolotto nella versione originale è invece ancora una volta Brad Dourif, noto anche per essere il Vermiliguo de "Il signore degli anelli". La trama si incentra sul ritrovamento di una bambola vintage, per l'appunto Chucky, in un mercatino dell'usato. Da quel momento, la piccola città che fa da sfondo alla vicenda viene scossa da una serie di brutali omicidi.

La saga di Chucky

Il franchise ha avuto origine nel 1988 dal film "La bambola assassina" diretto da Tom Holland. Sono ben sei i sequel: "La bambola assassina 2" (1990) di John Lafia, "La bambola assassina 3" (1991) di Jack Bender, "La sposa di Chucky" (1998) di Ronny Yu, "Il figlio di Chucky" (2004), "La maledizione di Chucky" (2013) e "Il culto di Chucky" (2017), questi ultimi tre diretti da Don Mancini.  Nel 2019 è uscito il già citato reboot "La bambola assassina", per la regia di Lars Klevberg. Dourif ha doppiato il personaggio in tutti i film tranne che nel remake, dove è stato  sostituito da Mark Hamill.