Una serata evento dedicata a Gigi Proietti. Questa sera, 26 dicembre, alle 22.50, Rai1 trasmetterà "Gigi Proietti in Edmund Kean" dal Silvano Toti Globe Theatre di Roma. L'opera, scritta da Raymund Fitzsimons e interpretata dall'attore britannico Ben Kingsley, è stata interpretata nel 2016 e nel 2017 dall'attore scomparso nel giorno del suo ottantesimo compleanno. Edmund Kean è stato uno dei più grandi attori della tradizione inglese. La sua vita fu caratterizzata da numerose intemperanze e da scandali che all'epoca, nella prima metà dell'800, ne minarono la carriera e la reputazione.

Una serata evento introdotta da Alberto Angela

La serata evento sarà introdotta da Alberto Angela. Sarà il divulgatore scientifico a far immergere i telespettatori nel racconto di questo grande capolavoro della storia recente del teatro. Gigi Proietti ha firmato anche l'adattamento ed è anche il regista di quest'opera che vede Loredana Scaramella all'aiuto regia e Gian Marco Mori alla regia televisiva. Con "Edmund Kean", continuano gli omaggi che la Rai confeziona ricordando la memoria di Gigi Proietti, simbolo del servizio pubblico e dell'arte italiana.

Un omaggio a Gigi Proietti e a William Shakespeare

Con "Edmund Kean", si omaggia anche Shakespeare. Il monologo è scritto per un attore intento a provare la sua parte nel camerino, riflettendo sulle parole di William Shakespeare. L'opera scruta la profondità dei testi di William Shakespeare concentrandosi sul concetto di ambizione. Un punto così esasperato che porterà a un epilogo tragico. Gigi Proietti in "Edmund Kean" è tutti i personaggi del mondo shakespeariano: Riccardo III, Macbeth, Shylock, Otello. Una fantastica interpretazione in cui Gigi Proietti mette a nudo i sentimenti di un attore, racconta l'intimità del camerino, parla direttamente con il pubblico abbattendo la quarta parete e spiegando a tutti il magico gioco del teatro.