"Tutto può succedere 3" non avrà la riconferma per una quarta stagione ma saluta i suoi telespettatori vincendo la serata in tv. Gli ascolti del 6 agosto 2018, infatti, sorridono al serie con Pietro Sermonti e Alessandro Tersigni e riescono a battere lo strapotere di Temptation Island, andato in onda con la puntata riassuntiva e riepilogativa dell'intera stagione. Su Rai1, 2.7 milioni di spettatori (15.6%), mentre su Canale 5 si registrano 2.3 milioni e il 16.4% di share.

Ascolti tv 6 agosto 2018

Nel dettaglio, l'ottava e ultima puntata di "Tutto può succedere 3" raccoglie 2.716.000 spettatori per il 15.67% di share. Risultati netti più alti per Rai1, ma la concentrazione è più alta su Canale 5: "Il viaggio di Temptation Island" raccoglie 2.395.000 spettatori per il 16.44% di share. Il film "Rocky IV", in onda su Rai3, fa registrare 983.000 spettatori per il 5.29% di share.

Sulle altre reti

Su Rete 4 "Il missionario" raccoglie 821.000 spettatori (4.5%). "Tower Heist: Colpo ad alto livello", in onda su Italia1, è stato visto da 971.000 spettatori (5.61%). "Reclaim", in onda su Rai2, è stato visto da 621.000 spettatori per uno share del 3.91%. "I tartassati", grande classico con Totò e Aldo Fabrizi, è stato visto da 527.000 telespettatori per uno share del 3.11%.

Lo speciale dedicato a Temptation Island

Nello speciale di Temptation Island dedicato al destino delle coppie un mese dopo il programma, abbiamo scoperto che Martina e Giampaolo stanno muovendo i primi passi da single, dopo essersi lasciati all'interno del programma. La loro storia durava da cinque anni. Oronzo e Valentina sono una coppia felice, i due vogliono sposarsi. Per gli amanti del gossip, invece, abbiamo provato che Martina Sebastiani e Andrea Dal Corso, sono entrambi in vacanza ad Ibiza. Non è mai stata ufficializzata questa vicinanza, ma è un po' come per il calciomercato: manca solo la firma.