Il mese di novembre si chiude con il saluto di un altro grande prodotto della fiction Rai. "L'Allieva 2" saluta con il 24.1% di share e 5.6 milioni di spettatori. La fiction con Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale, tratta dalla saga di romanzi di Alessia Gazzola, migliora il risultato del finale della scorsa stagione, e lo fa in maniera netta: nel 2016, furono in 4.8 milioni di spettatori a salutare la fiction, in una serata in cui Canale 5 mandava in onda la semifinale della prima edizione del GfVip. Con questi risultati, la terza stagione de "L'Allieva" appare scontata. Ce lo ha confermato anche Pierpaolo Spollon ai nostri microfoni.

Mai Dire Talk, falsa partenza

Nonostante la buona prova sul piano dei contenuti e l'inedito utilizzo del personaggio di Giulia De Lellis nelle vesti di "responsabile culturale", "Mai Dire Talk" e la Gialappa's Band partono male, anzi malissimo: 931.000 spettatori per il 5.2% di share. Si può solo migliorare.

Ascolti tv 29 novembre 2018

Vince Rai1 con l’ultima puntata de L’Allieva 2: 5.635.000 spettatori pari al 24.1% di share. Il secondo programma più visto è su Canale 5: "Biancaneve e il Cacciatore" che raccoglie 1.873.000 spettatori pari al 9% di share. Risultato ottimo per l'ultima puntata della "Tv delle Ragazze" su Rai3: 1.377.000 spettatori per il 6.4% di share. "Captain America – Civil War" è stato visto su Rai2 da 1.103.000 spettatori per il 5% di share su Rai2. "PiazzaPulita", su La7, registra 1.030.000 spettatori con uno share del 5.6%.

Sulle altre reti

Il match tra Apollon e Lazio segna il 2.8% di share con 716.000 spettatori. Su Rete4 "W l’Italia – Oggi e Domani" segna 649.000 spettatori con il 3.5% di share. Sul Nove "La Maschera di Zorro" ha conquistato 356.000 spettatori per l'1.6% di share.