4.046 CONDIVISIONI
12 Marzo 2015
12:36

Il cane di Sam Simon sta male, Columbo non vuole separarsi dalla sua felpa

Ha commosso il mondo la storia di Sam Simon, co-creatore dei Simpson e attivista per i diritti degli animali morto di cancro a soli 59 anni. Dopo la sua scomparsa, il suo cane Columbo ha un nuovo padrone ma soffre moltissimo per la perdita di Simon e non si separa mai da una felpa appartenuta a lui.
A cura di Valeria Morini
4.046 CONDIVISIONI

La tragica storia di Sam Simon, uno dei creatori della serie tv "I Simpson" scomparso a soli 59 anni dopo una lunga lotta contro il cancro, ha commosso il mondo intero. Non solo perché Simon ha dato vita, insieme al più celebre Matt Groening e a James L. Brooks a uno cartoon più amati di sempre: oltre a essere un nome importante dello show business americano, Simon era anche un filantropo e un attivista costantemente impegnato sul fronte dei diritti degli animali. Non a caso, alla sua morte ha deciso di destinare tutti i suoi beni ad associazioni caritatevoli e attive nella difesa degli amici a quattro zampe. Simon era particolarmente affezionato ai cani, tanto che la sua triste vicenda si completa di un ulteriore toccante capitolo, dedicato al suo molosso italiano Columbo.

Sembra che, dopo la morte del suo proprietario, il tenerissimo cagnolone, che ha 3 anni, non riesca a darsi pace. TMZ racconta che Columbo è passato a un nuovo padrone, Tyson Kilmer. Intimo amico di Simon, fu lo stesso Kilmer ad addestrare il mastino quando , ancora cucciolo, manifestò una natura molto aggressiva. Oggi Columbo è un cane dolcissimo e, per rendere più sopportabile il distacco, ha iniziato a frequentare la casa di Kilmer nei mesi precedenti alla morte di Simon, quando era già evidente che la malattia non gli avrebbe lasciato scampo. Secondo il sito americano, inoltre, Kilmer ha portato a Columbo una felpa indossata da Simon, da cui il cane non si separa mai durante la notte. Fortunatamente, Columbo può contare anche sulla compagnia di una "fidanzata", la pitbull Kasha.

Lo sceneggiatore ha creato la Fondazione Sam Simon dedicata al recuperto di cani randagi e maltrattati e ha salvato dalla morte tantissimi animali, tra cui orsi, cincillà, elefanti e persino un toro destinato al macello. Guardando queste immagini da lui postate su Twitter, che lo ritraggono insieme a Columbo, non si può che provare un'immensa tenerezza.

4.046 CONDIVISIONI
Pamela Anderson bandita dai funerali di Sam Simon, la famiglia non la vuole
Pamela Anderson bandita dai funerali di Sam Simon, la famiglia non la vuole
Simona Ventura vuole tornare regina della tv, pronto un contratto in Rai
Simona Ventura vuole tornare regina della tv, pronto un contratto in Rai
L'eredità di Sam Simon in beneficenza:
L'eredità di Sam Simon in beneficenza: "Era un grande, ha lasciato tutto agli altri"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni