La registrazione del trono over di Uomini e Donne avvenuta sabato 5 dicembre 2020 ha riservato delle enormi sorprese, in primis il ritorno di Ida Platano in studio, anche se non di persona. La dama, infatti, chiamata più volte in causa dal suo ex compagno Riccardo Guarnieri, che si era detto desideroso di rivederla in trasmissione per chiarire quanto accaduto a telecamere spente dopo aver abbandonato tutto il parterre nel corso della scorsa edizione. Lei non aveva mai accettato e ha continuato a tenere il punto, finché sabato non si è indirettamente palesata negli studi.

Una lettera e l'anello di fidanzamento

Stando alle anticipazioni de Il Vicolo delle News, Ida Platano ha fatto recapitare una lettera e un pacchetto contenente l’anello di fidanzamento a Riccardo Guarnieri, in segno di chiusura definitiva ufficializzata proprio nel luogo che ha visto più volte nascere e spegnersi il loro amore. Il dibattito non ha tardato ad animarsi, soprattutto per la creazione di due fazioni opposte e contrarie: chi ha sempre sostenuto la dama e la sincerità dei suoi sentimenti, come la sua migliore amica Gemma Galgani, e chi ha iniziato a dubitare della sua buona fede, alludendo al fatto di essersi fatta sentire solo adesso che Riccardo sta tornando a essere protagonista nel programma.

Con Roberta Di Padua è di nuovo al capolinea

Protagonista in primis per il ritorno di fiamma con Roberta Di Padua, che già la prima volta ci aveva messo poco a fargli perdere la testa. Anche stavolta è accaduta una cosa simile, incluso il finale, che è stato parimenti deludente. La coppia ha infatti deciso di porre fine a questa frequentazione dopo essere tornata a fare le solite discussioni. Volevano ricominciare da zero ma, stando a quanto diranno in studio nella prossima messa in onda, pare non sia possibile e la relazione che ancora una volta stava per nascere è ripiombata nel vortice di incomprensioni e silenzi che hanno demotivato entrambi.