Alle grandi produzioni Sky come "Gomorra" o l'imminente "The Young Pope", la Rai risponde finalmente con una nuova fiction decisamente ambiziosa: "I Medici", miniserie in 8 episodi strutturati su 4 serate dedicate alla celebre stirpe che governò Firenze nel Rinascimento, parte finalmente il 18 ottobre, in prima serata su Raiuno, dopo un'intensa campagna promozionale che ha creato un'attesa fortissima.

Forte di un folto cast che unisce attori italiani e internazionali – al fianco dell'immenso Dustin Hoffman troviamo il Richard Madden de "Il Trono di Spade", ma anche Miriam Leone e Alessandro Preziosi – "I Medici" è una serie anglo-italiana (prodotta da Lux Vide, Big Light Productions e Wild Bunch TV in collaborazione con Rai Fiction) tutta girata tra Firenze, Siena, Montepulciano, Roma e Tivoli.

"I Medici", la trama e il cast

La vicenda si apre nella Firenze del 1429, con Giovanni de’ Medici che, grazie all'accordo con il Papato, ha trasformato la banca di famiglia in una potenza economica straordinaria. I figli, Cosimo – sostenitore di artisti come Donatello e Brunelleschi – e Lorenzo, dovranno fronteggiare divergenze familiari e i tanti nemici che li vogliono scalzare dal potere, come Rinaldo Albizzi, leader del partito dei nobili, e il banchiere rivale Pazzi.

Il cast della serie comprende Dustin Hoffman (Giovanni de' Medici), Richard Madden (Cosimo de' Medici), Stuart Martin (Lorenzo de' Medici), Annabel Scholey (Contessina de' Medici), Guido Caprino (Marco Bello), Valentina Bellè (Lucrezia), Alessandro Sperduti (Piero de' Medici), Tatjana Inez (Emilia), Sarah Felberbaum (Maddalena), Fortunato Cerlino (Mastro Bredani), Miriam Leone (Bianca), Alessandro Preziosi (Filippo Brunelleschi), Ken Bones (Ugo Bencini), Michael Schermi (Ricciardo), Daniel Caltagirone (Andrea Pazzi). Creatori de "I Medici" sono i produttori e sceneggiatori Frank Spotniz ("X-Files"," The Man on the High Castle") e Nicholas Meyer (regista di "L'ira di Khan"), mentre in cabina di regia siede Sergio Mimica-Gezzan.

"I Medici" va in onda in ultra HD e 4k

A confermare la volontà di Raiuno di innalzare la qualità tecnica dei propri prodotti per stare al passo con i rivali d'oltreoceano, è anche il fatto che, per la prima volta nella storia della televisione italiana, una fiction viene trasmessa anche da satellite in Ultra HD. "I Medici" sarà visibile su Rai4K al tasto 210 del telecomando di tivùsat (è necessaria una parabola satellitare collegata con un televisore UHD dotato di CAM tivùsat).

La colonna sonora è firmata da Paolo Buonvino e Skin

Infine, la colonna sonora originale è firmata da Paolo Buonvino e mescola elementi di suggestione antica icon la musica contemporanea. Fiore all'occhiello è il brano "Renaissance", sorta d'aria d'opera moderna presente sui titoli di testa e coda. A cantarlo è addirittura la carismatica Skin, leader degli Skunk Anansie ed ex giudice di "X-Factor".