21 Ottobre 2021
16:48

I Måneskin da Jimmy Fallon il 26 ottobre, prima di loro solo Andrea Bocelli

Partecipare – da italiani – a un programma come il The Tonight Show with Jimmy Fallon, non è una cosa da tutti. L’invito della band nel popolare programma satirico della Nbc pone i Måneskin a stelle internazionali. Prima di loro, al The Tonight Show with Jimmy Fallon, solo Andrea Bocelli ad agosto.

"Beggin" dei Måneskin continua a regnare incontrastata in cima alle classifiche americane. Ormai il gruppo romano ce l'ha fatta, ha sfondato negli Stati Uniti. Una roba che è riuscita al primo colpo nemmeno agli Oasis, per dire. Il segnale abbastanza chiaro è l'invito al "The Tonight Show" di Jimmy Fallon nella prossima puntata del 26 ottobre. Un debutto televisivo nel programma americano più importante in un'occasione altrettanto solenne, quella di due speciali show negli Stati Uniti: al Bowery Ballroom di New York il 27 ottobre e al Roxy Theatre di Los Angeles il 1 novembre. Ma il 26 ottobre sarà la loro investitura ufficiale a icone mondiali.

Cosa significa la partecipazione dei Måneskin da Jimmy Fallon

Partecipare – da italiani – a un programma come il The Tonight Show with Jimmy Fallon, non è una cosa da tutti. L'invito della band nel popolare programma satirico della Nbc pone i Måneskin a stelle internazionali. Prima di loro, al The Tonight Show with Jimmy Fallon, solo Andrea Bocelli ad agosto. Tra gli altri italiani che hanno avuto il privilegio di essere ospiti dei talk show americani per il passato ci sono Sophia Loren, Marcello Mastroianni, Roberto Benigni, Maurizio Costanzo, Alex Zanardi e Raffaella Carrà. È la prima volta che una band italiana arriva sul palcoscenico più importante della televisione americana.

I numeri dei Måneskin

Numeri altissimi per i Måneskin, nominati anche ai prossimi Mtv EMA 2021: 3.4 miliardi di streaming su tutte le piattaforme digitali e 43 milioni di ascoltatori mensili su Spotify. E con l'ultimo singolo, "MAMMAMIA", Victoria, Damiano, Thomas e Ethan hanno conquistato anche la posizione numero 24 nella classifica Global, segnando il debutto più alto in classifica fra le nuove uscite e il più alto di sempre per la band. Negli Usa tutti parlano benissimo di loro. Il Rolling Stone Us: "Trasudante spavalderia glam-rock. […] La loro crudezza accompagna un messaggio importante. Per i Måneskin, la libertà sessuale è legata ai loro testi e al loro stile". Il New York Times: "I Måneskin spopolano nelle classifiche e i suoi componenti puntano a essere una storia di successo a lungo termine. I Måneskin sono un potente concentrato di carisma ed energia sul palco, hanno abbattuto le barriere linguistiche e di genere e difendono l'auto-espressione. C'è qualcosa di molto rivoluzionario in loro". Sono tutti pazzi per i Måneskin.

Maneskin, oltre a Jimmy Fallon anche due date negli Stati Uniti per la band di Mammamia
Maneskin, oltre a Jimmy Fallon anche due date negli Stati Uniti per la band di Mammamia
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
I video dei Maneskin da Jimmy Fallon: Beggin e Mammamia conquistano la tv americana
110 di Videonews
I Maneskin conquistano anche la Tv americana, dopo Jimmy Fallon ospiti di Ellen DeGeneres
I Maneskin conquistano anche la Tv americana, dopo Jimmy Fallon ospiti di Ellen DeGeneres
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni