19.011 CONDIVISIONI
22 Ottobre 2015
20:04

I funerali di Maria Grazia Capulli: l’ultimo saluto dei colleghi Rai alla giornalista

Si sono svolti funerali della giornalista del Tg2 morta a soli 55 anni dopo una lunga malattia. A partecipare alle esequie, tenutesi prima a Roma e poi nella nativa Camerino, c’erano colleghi come Maurizio Mannoni e Tiberio Timperi, dirigenti Rai come il presidente Maggioni e il direttore generale Campo Dall’Orto. Presente anche Laura Boldrini.
A cura di Valeria Morini
19.011 CONDIVISIONI

C'erano parenti, amici, colleghi, rappresentanti della Rai e delle istituzioni a dare l'ultimo saluto a Maria Grazia Capulli, la giornalista e conduttrice del Tg2 scomparsa a soli 55 anni a causa di una grave malattia. I funerali si sono tenuti prima a Roma, nella chiesa di Santa Chiara, e successivamente a Camerino (in provincia di Macerata), località d'origine della Capulli.

Come mostrano le foto pubblicate sul sito Oggi.it, una folle enorme si è stretta intorno alla mamma di Maria Grazia. Ad accogliere la giornalista nel suo ultimo viaggio, una bara semplice, adorna di rose bianche.

Presenti Monica Maggioni e Laura Boldrini

Tra i partecipanti alle esequie, c'erano diversi volti della televisione pubblica, dai dirigenti Monica Maggioni, nominata da poco Presidente Rai, e Antonio Campo Dall'Orto (nuovo direttore generale) fino a colleghi come Maurizio Mannoni, Tiberio Timperi, Francesca Nocerino, Elsa Di Gati e Luciano Onder. Presente anche il Presidente della Camera Laura Boldrini.

Il ricordo dei colleghi: "Una persona bellissima"

La notizia della scomparsa di Maria Grazia Capulli è stata un vero shock per la redazione del Tg2. Volto storico legato soprattutto all'edizione delle 13, è stata ricordata con affetto da moltissimi messaggi di cordoglio. Dal suo mentore Clemente Mimun al direttore del tg2 Marcello Masi, tra i primi ad annunciare la triste notizia su Twitter, fino alla collega Daniela De Robert, che l'ha ricordata con una toccante lettera:

Da anni quello di Maria Grazia è stato uno dei volti del Tg2. Conduttrice e inviata, era convinta che l’informazione debba dare voce e visibilità ai più deboli, che la televisione sia essa stessa cultura e debba favorire la diffusione della conoscenza, dell’arte, della letteratura, dei racconti, del piacere di viaggiare e conoscere il mondo attraverso le parole scritte.

Commosse anche le parole di Maurizio Mannoni:

Questa giornata per noi della Rai è di un dolore intenso. Chi la vedeva in video vedeva una bellissima ragazza. Lasciatemi dire, era molto di più. Una persona bellissima.

 
19.011 CONDIVISIONI
Morta la giornalista Maria Grazia Capulli, volto del Tg2
Morta la giornalista Maria Grazia Capulli, volto del Tg2
"Maria Grazia Capulli ha lavorato fino all'ultimo giorno, la malattia non le dava tregua"
Daniela de Robert, collega di Maria Grazia Capulli:
Daniela de Robert, collega di Maria Grazia Capulli: "Credeva nel bello della vita"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni