Il catalogo di HBO Max, la piattaforma streaming statunitense, va via via espandendosi, grazie all'acquisizione di prodotti internazionali provenienti dall'Italia e dalla Spagna. La piattaforma ha acquisito i diritti di trasmissione della terza e della quarta stagione di Gomorra, oltre a L'Immortale, spin off della serie nata dal libro di Roberto Saviano, primo film diretto da Marco D'Amore. Nel catalogo di HBO Max, come riporta Variety, atterrano anche prodotto come la spagnola Veneno e le britanniche Singletown The Great Pottery Throw Down. 

Il catalogo di HBO Max

La piattaforma HBO Max, disponibile dal 27 maggio scorso solo negli Stati Uniti, prova a dire la sua in un mercato che dopo l'ingresso di Disney+ appare sempre più vicino alla saturazione. Ciò che conta, più di tutto, è proprio il catalogo e in questo senso HBO può dire certamente la sua, essendo l'emittente che tra la fine degli anni Novanta e l'inizio dei Duemila riscrisse l'idea di serialità televisiva, tracciando una strada che poi è stata seguita negli anni successivi per dare forma al modello dominante di oggi. Il catalogo di HBO Max è davvero enorme, con serie Tv come Sex and The City, Games of Thrones, I Soprano, The Wire, Chernobyl, The Big Bang Theory, The O.C, Doctor Who, Friends e molte altre. Nonché un'ampia scelta di film storici, da Casablanca a Ufficiale Gentiluomo e Quarto Potere, l’intero universo DC Comics (marchio di proprietà della WarnerMedia che è proprietaria anche di HBO), con in più alcune sorprese come l’intera saga di Harry Potter e de Il Signore degli Anelli.

HBO Max, quando arriva in Italia?

Per il momento non ci sono ancora notizie di HBO Max qui in Italia. La piattaforma si sta espandendo molto negli Stati Uniti, mentre alle nostre latitudini sembra non sia ancora tempo per l'approdo di HBO Max, visto anche l'accordo che fino al 2024 lega HBO a Sky per la distribuzione in Europa delle principali produzioni.