Venerdì 3 maggio si è conclusa la quarta stagione di "Gomorra", ancora una volta con una morte sconvolgente: quella di Patrizia Santoro, alias Cristiana Dell'Anna, la spietata camorrista caduta per mano da Genny Savastano/Salvatore Esposito. Subito dopo il travolgente finale di stagione che ha stupito non poco il pubblico, l'attrice ha pubblicato un lungo messaggio d'addio alla serie, a chi ne ha fatto parte e al pubblico. Queste le parole della Dell'Anna su Instagram:

Quando Patrizia è caduta su quell’asfalto freddo e gli occhi di Cristiana erano imprigionati nei suoi, potevo vedere il mondo che continuava dopo di lei. Vedevo quello che lei non avrebbe visto più. Non ho saputo salutarla, non sono brava con gli addii. Come non ho salutato nessuno della troupe meravigliosa con cui ho lavorato in questi anni. Perché non saprei contenere i sentimenti. Troppi. Mi travolgerebbero. Sono stati circa quattro anni che non dimenticherò mai. Vi lascio la prima inquadratura di Patrizia, quando indossa, senza esserlo, la “veste” di una boss, quella veste che diventerà sua pelle finché non le verrà strappata a sua volta.

Patrizia (anti)eroina in un mondo maschilista

"Gomorra" ha regalato una grande popolarità a Cristiana Dell'Anna, che si è immersa in un ruolo spietato e amorale come è tutto il mondo della serie: "Sola in un mondo di maschi e maschilisti che la vedono estremamente pericolosa, sa di essere temuta da tutti e da tutti è braccata", ha continuato l'attrice su Instagram nel commentare la morte di Patrizia, "Questa donna, colpita proprio alle spalle, era all’altezza ma non si dava per vinta. Voleva a tutti i costi salvare l’unica cosa che l’avrebbe uccisa: l’amore". Un personaggio che conferma la centralità dei volti femminili nella serie:

Per questi antieroi (e per me Patrizia in qualche modo contorto un’eroina lo è..) non esiste redenzione, non esiste via di fuga. Non esiste altro valore se non quello che ha il denaro. Sono la perfetta espressione del capitalismo oggi, in cui solo i soldi e gli affari vivono oltre le persone. Patrizia sarai sempre in un angolo dei miei sogni. Ciao GomorraPeople!!!

Chi è Cristiana Dell'Anna

Attrice napoletana classe 1985, Cristiana Dell'Anna si è fatta conoscere prima di "Gomorra", con "Un posto al sole": nella longeva soap opera di Rai3 ha interpretato le sorelle gemelle Micaela e Manuela Cirillo, dal 2012 al 2016. Ha recitato anche nelle serie "Rocco Chinnici – È così lieve il tuo bacio sulla fronte" e "In punta di piedi", e al cinema in "Third Contact" di Simon Horrocks e in "Mister Felicità" di Alessandro Siani. Appare inoltre nella webseries "Soma" e nel videoclip di "Pe T'avè" del rapper Ntò. Curiosa la sua recente intervista a i Lunatici, in cui ha ammesso di essere diventata involontariamente un "sogno erotico" per molti italiani: "Qualcuno su Instagram mi chiede sempre dei miei piedi. Ci sono parecchi fissati con questa storia, non so perché".

Quando Patrizia è caduta su quell’asfalto freddo e gli occhi di Cristiana erano imprigionati nei suoi, potevo vedere il mondo che continuava dopo di lei. Vedevo quello che lei non avrebbe visto più. Non ho saputo salutarla, non sono brava con gli addii. Come non ho salutato nessuno della troupe meravigliosa con cui ho lavorato in questi anni. Perché non saprei contenere i sentimenti. Troppi. Mi travolgerebbero. Sono stati circa quattro anni che non dimenticherò mai. Vi lascio la prima inquadratura di Patrizia, quando indossa, senza esserlo, la “veste” di una boss, quella veste che diventerà sua pelle finché non le verrà strappata a sua volta. Sola in un mondo di maschi e maschilisti che la vedono estremamente pericolosa, sa di essere temuta da tutti e da tutti è braccata. Questa donna, colpita proprio alle spalle, era all’altezza ma non si dava per vinta. Voleva a tutti i costi salvare l’unica cosa che l’avrebbe uccisa: l’amore. Per questi antieroi (e per me Patrizia in qualche modo contorto un’eroina lo è..) non esiste redenzione, non esiste via di fuga. Non esiste altro valore se non quello che ha il denaro. Sono la perfetta espressione del capitalismo oggi, in cui solo i soldi e gli affari vivono oltre le persone. Patrizia sarai sempre in un angolo dei miei sogni. Ciao GomorraPeople!!! #gomorra @skyatlanticit

A post shared by cristianadellanna_official (@cristianadellanna_official) on