Gianluca De Matteis lascia in lacrime il trono di Uomini e Donne. Il tronista non è riuscito a trattenere le lacrime quando ha comunicato al pubblico del dating show di Canale5 la decisione di lasciare la poltrona rossa che occupa dallo scorso settembre. “Già parto male. È molto difficile quello che sto per dire (ha detto con voce rotte, ndr). Maria, ho promesso a me stesso, fin dall’inizio, di essere sempre sincero…Non ce la faccio a parlare”, ha tentato di spiegare Gianluca, interrompendosi più volte a causa della forte commozione.

Perché Gianluca De Matteis ha lasciato il trono

È stata Maria De Filippi a prendere la parola per spiegare i motivi per i quali Gianluca ha deciso di abbandonare il trono della trasmissione: “Lui decide di lasciare il trono perché mi hanno spiegato che si è reso conto che non stava costruendo niente con nessuna delle ragazze che ha incontrato. Può capitare, Gianluca. A volte si è predisposti a un incontro, a volte ci sono momenti in cui non lo si è. È onesto fare così, sarebbe stato disonesto fare finta che ti piaccia qualcuno”. A confermare che sono questi i motivi che lo hanno spinto a lasciare è stato l’ormai ex tronista:

È una scelta che ho ponderato molto. Ho anche avuto un lutto in settimana che mi ha fatto riflettere. Non riesco a parlare. Lascio veramente tanto e fa male. Mi dispiace perché ci ho creduto fin dall’inizio. Volevo terminare questo percorso con qualcosa di bello, qualcosa di forte, e non ci sono riuscito. Me ne prendo tutte le colpe.

Gianluca a Maria De Filippi: “Esco in lacrime ma con il sorriso”

Prima di abbandonare lo studio, Gianluca ha voluto ringraziare Maria De Filippi e la sua redazione: “Qui sono stato trattato molto bene, ho trovato delle persone fantastiche. Da te a tutti i ragazzi della redazione, lo staff fuori. Ho viaggiato in tutto il mondo ma questo è stato uno dei viaggi più belli che abbia mai fatto. Penso sia inutile in questo momento la mia permanenza qua. Sarebbe stato più facile fingere di farmi piacere qualcuno ma non ho voglia. Ho voluto fare qualcosa che fosse più in linea con me stesso. Esco in lacrime ma col sorriso perché è stata un’esperienza bellissima. Grazie a tutti”.