Tra gli argomenti più chiacchierati della quinta edizione del Grande Fratello Vip, c'è la storia infinita tra Adua Del Vesco e Massimiliano Morra che ha animato le prime puntate del reality show. I due, infatti, tra rivelazioni, finti gossip e outing indesiderati sono stati i protagonisti di più di una prima serata, e sembra che la questione non si sia del tutto esaurita, come dimostra l'ultimo confronto che i due hanno avuto nel Cucurio e l'attore napoletano ha rivelato che qualcuno tra i coinquilini si è trovato a scherzare dopo la dichiarazione sulla sua presunta omosessualità.

Confidenze tra Adua Del Vesco e Massimiliano Morra

I due attori, infatti, hanno parlato di quanto è accaduto tra loro e Adua ancora una volta ha voluto spiegare a colui che per qualche tempo è stato il suo fidanzato, seppur fintamente, il motivo per il quale ha deciso di smascherarli, sottolineando che la sua spinta a dire la verità è nata dopo l'incontro con Gabriel Garko che, finalmente, ha voluto fare il suo coming put in diretta tv. La 25enne, infatti, ha così parlato con Morra: "Prendere in giro le persone lo trovo scorretto. L’ho fatto per me stessa, ma anche per gli altri… Sarebbe stato peggio continuare a mentire e dire ancora che siamo stati insieme 2 anni o 3. Adesso mi prenderò le mie responsabilità e il fatto che ora diranno che faccio le fiction anche nella vita. Ora dare rispetto alle persone che ho fuori. Non l’ho fatto prima, ma lo faccio adesso. La cosa che mi ha spronato è stato il messaggio di Gabriel. Lui che ha detto che la storia non era vera mi ha fatto capire che dovevo parlare." Di contro, l'attore si è mostrato ancora una volta comprensivo, affermando di non avere nulla contro di lei, dal momento che ha ammesso i suoi errori e si tratta di una cosa non reale: “Non è vera quindi perché devo arrabbiarmi? Se non è la verità non posso mica incavolarmi, non sono gay. Andrea mi ha detto che lui si sarebbe molto arrabbiato, io invece sono rimasto solo basito”.

L'ironia di Maria Teresa Ruta su Massimiliano Morra

Intanto, però, dopo questo outing involontario di Adua Del Vesco, qualcuno in casa ha iniziato a guardarla con sospetto o almeno questo è quanto ha percepito lei stessa e ha confidato al gieffino: "Quando ho detto quella cosa tutti mi guardavano male, ma io ho solo fatto un errore e loro mi hanno giudicata. Spero che la cosa si sia superata e se non è così, a me che cavolo me ne frega. A me interessa che tu mi hai perdonata, il resto non conta, basta stop". Eppure, stando a quanto racconta l'attore, qualcuno avrebbe approfittato di questa situazione per fare dell'ironia, infatti, uno degli inquilini l'avrebbe chiamato col suo nome al femminile, si tratta di Maria Teresa Ruta. "Anche la cosa del ‘Massimiliana‘” si lamenta Morra con Adua, la quale chiede immediatamente chi lo avesse detto, e lui confida sottovoce: "Maria Teresa". L'attrice siciliana su tutte le furie dichiara: "No ora mi inca**o io qui. Ma stai scherzando? Come si permette a dire queste cose? Poi sono io la str**za? Questa cosa ha toccato anche me. Questa roba è assolutamente fuori luogo, sono battute di cattivo gusto".