Tu sì que vales va in onda regolarmente sabato 31 ottobre su Canale5. Siedono al loro posto di giudici del talent show Maria De Filippi, Rudy Zerbi, Teo Mammucari e Gerry Scotti. Proprio quest’ultimo ha annunciato solo qualche giorno fa di essere risultato positivo al Covid ma è in studio regolarmente, al fianco dei colleghi. La positività al Covid, infatti, non è legata alla partecipazione allo show. Le puntate di Tu sì que vales vengono registrate con largo anticipo. Scotti, quindi, ha potuto partecipare alle riprese quando ancora non era risultato positivo.

L’annuncio di Gerry Scotti: “Sono positivo al Covid”

Gerry ha annunciato di essere risultato positivo al Covid solo qualche giorno fa. Al momento si trova a casa, sotto controllo medico. Sono state sospese le registrazioni di Caduta Libera, il preserale che conduce per Canale5. “Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il COVID-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento”, ha scritto il conduttore nel messaggio postato su Instagram in cui ha annunciato di essere risultato positivo al coronavirus. Al momento, si troverebbe in isolamento a Milano.

Stop alle riprese di Caduta Libera

Se le puntate di Tu sì que vales, già registrate, continuano ad andare in onda regolarmente con Gerry fisso in studio, potrebbe andare diversamente per Caduta Libera, lo show preserale condotto da Scotti. Le registrazioni del programma sono state temporaneamente sospese per permettere a Scotti di riprendersi nei tempi necessari. Al Corriere della Sera che lo ha raggiunto, il conduttore ha confessato:

Sono stato rigorosissimo. In famiglia siamo al limite del paranoico. Non vedo gli amici e non vedo perfino mio figlio. Ho fatto il tampone perché lunedì sarei dovuto andare a Roma in treno per registrare ‘Tu si que vales’ e naturalmente noi dobbiamo stare controllati, quindi sabato mattina ho fatto il tampone e sono risultato positivo.