Quello di Gemma Galgani è il lifting al viso più discusso del momento. Pronta per la nuova edizione di Uomini e Donne, la Dama di Torino, 70 anni, ha deciso di sfoggiare il suo ritocchino estetico al quale si è sottoposta a luglio, nel corso della prima puntata del dating show, lo scorso 7 luglio. "Ci tengo tantissimo a rimanere me stessa", ha detto Gemma nel corso di un filmato che mostrava il suo incontro con il chirurgo estetico Marco Gasparotti che l'ha operata. C'è chi ha apprezzato e chi no, come l'opinionista Tina Cipollari, che l'ha subito punzecchiata in studio. Ma soprattutto, in tanti si sono chiesti che abbia pagato per il ritocco estetico della Dama.

Gemma Galgani ha pagato da sola l'intervento

Il dubbio era che, come già è successo in passato quando Gemma si è affidata ad un dentista tramite il programma, anche questa volta fosse stata la redazione di Maria De Filippi a finanziare l'operazione di lifting. Ma a quanto pare stavolta la Dama avrebbe agito per conto suo, senza passare per la redazione, come ha raccontato lei stessa in un'intervista al settimanale Nuovo: "Prima dell'intervento non mi sono consultata con Maria, ma solo con il professore. Quando però ho visto la De Filippi dopo l’operazione la sua espressione positiva è valsa più di mille parole. Penso che le sia piaciuto il risultato finale”.

La scelta di sottoporsi al lifting

Gemma Galgani dunque avrebbe incontrato il professor Gasparotti per conto proprio, per sua scelta personale. Il motivo che l'ha spinta a sottoporsi all'intervento lo ha spiegata lei stessa. Gemma ci teneva moltissimo ad accorciare le distanze tra la sua età anagrafica e quella che sente di avere: "Io ho 70 anni, ho un entusiasmo di vita che non è paragonabile all’età anagrafica. Il mio intento sarebbe quello di avvicinare la distanza tra età anagrafica e quella che sento. Ci tengo tantissimo a rimanere me stessa. Non mi rassegno ai 70 anni, penso che ogni giorno sia un inizio, non un arrivo”.

Il commento di Tina Cipollari

Giò nel corso della prima puntata, Tina Cipollari ha attaccato duramente la scelta della Dama di Torino di ricorrere al lifting. In studio, mentre stava per andare in onda il filmato del colloquio con il professore, ha commentato: “Maria, non mi dire che si è fatta una sesta misura. Marco Gasparotti è un chirurgo plastico. Non mi dire che si è andata a riempire le pelli!”. Una volta incontrata la dama, ha bocciato la sua decisione di fare un lifting: “Si rifà per tornare più giovane e vedere se dopo il restyling trova qualcosa di buono. Adesso si è montata la testa perché ha conosciuto quel ragazzo giovane, Nicola, il nipote”.