27 Maggio 2014
14:47

Gabry Ponte: “De Filippi è l’unica che rischia, per questo ho rifiutato altre proposte”

Gabry Ponte, intervistato da “Libero”, ha tracciato un bilancio di questa edizione di “Amici 13”, ha ringraziato Maria De Filippi e ha detto la sua su Moreno Donadoni.
A cura di Fabio Giuffrida

E' arrivato il grande giorno, quello della diretta di "Amici 13", il talent show di Canale 5 condotto da Maria De Filippi che anche in questa edizione ha registrato ampi consensi, nonostante la difficile collocazione al sabato sera (anche se qualche volta la messa in onda è stata spostata alla domenica). Partiamo subito da una certezza: la finalissima di questa sera sarà in diretta e vedrà sfidarsi Deborah Iurato, i Dear Jack e Vincenzo Durevole. Quest'ultimo non solo si è aggiudicato il montepremi finale di 50 mila euro ma ha anche vinto il circuito Ballo, conquistando il terzo posto da finalista. Fuori, invece, il ballerino Christian Pace che sperava di vincere: adesso il suo sogno è quello di diventare un bravo coreografo come ha confessato in un'intervista. Nel frattempo, a poche ore dalla diretta, Gabry Ponte ha deciso di rilasciare alcune dichiarazioni al quotidiano Libero nel quale ha tracciato un bilancio di questa stagione, e non solo. Come saprete, Gabry Ponte è giudice assieme a Sabrina Ferilli e Luca Argentero: i tre, spesso criticati dal pubblico, hanno dovuto decidere sulle sorti dei ragazzi nel corso del programma.

L'elogio a Maria De Filippi

Gabry Ponte non ha nascosto di essere molto grato a Maria De Filippi che l'ha voluto nel suo programma, credendo in lui fin dall'inizio. La scelta dei giurati, infatti, non è mai stata semplice: né per "Amici" né per "Italia's Got Talent" dove è stato assoldato un trio molto affiatato, costituito dalla De Filippi, Zerbi e Scotti. Trio che, come saprete, non rivedremo più al momento, visto che il programma dei talenti è approdato a Sky. Ponte, quindi, non può che riservare un ampio spazio della sua intervista alla De Filippi; queste le sue parole:

Il mondo passa, Maria De Filippi resta. Anche perché, diciamocelo, è l'unica che si assume ancora qualche rischio. La formula di Amici è stata stravolta varie volte in queste 13 edizioni. E i volti assoldati sono stati, spesso e volentieri, dei risiko. Io stesso sono stato una scommessa: poteva andare bene o malissimo. Per questo non ho accettato le proposte che mi hanno fatto altri programmi. Lei ha avuto una grande fiducia in me e io desidero ricambiarla.

I battibecchi con Moreno e l'ipotesi "dj ad Amici"

Gabry Ponte, che è produttore discografico, ha motivato anche la scelta di non aver portato i dj ad "Amici". Da quest'anno, infatti, hanno fatto ingresso i gruppi musicali oltre ai cantanti e ai ballerini (rimangono fuori gli attori). E allora perché i dj non sono stati proposti, considerando poi che l'idea è venuta subito dopo a "Top Dj" su Sky? "Il dj è poco consono alla tv, per emozionare va ascoltato per ore. Non basta una sola canzone. Inoltre il limite dei 26 anni di età impediva di poter trovare dj carismatici" ha dichiarato Ponte. Infine, come in molti si saranno accorti, ci sono stati alcuni momenti nei quali il dj sembrava pizzicarsi con Moreno Donadoni, coach dei Bianchi. Queste le sue parole:

Moreno è un ragazzo umile, con i piedi per terra e molto appassionato. Essendo giovane, non riesce come Bosé a canalizzare le sue emozioni attraverso l'esperienza. Quindi tende a sembrare un po' sopra le righe.

Amici, la rete insorge contro Gabry Ponte e Sabrina Ferilli: "Votano sempre i blu"
Amici, la rete insorge contro Gabry Ponte e Sabrina Ferilli: "Votano sempre i blu"
Annullato il concerto di Gabry Ponte: rimossi i video-denuncia su Youtube?
Annullato il concerto di Gabry Ponte: rimossi i video-denuncia su Youtube?
"Gabry Ponte suona "Faccetta Nera" e scoppia la rissa", ma è una bufala
"Gabry Ponte suona "Faccetta Nera" e scoppia la rissa", ma è una bufala
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni