Per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy e dell’ufficio stampa Mediaset
in foto: Per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy e dell’ufficio stampa Mediaset
 

Gabriel Garko ha fatto coming out al Grande Fratello Vip 2020. Sulle pagine del settimanale Chi, sono stati raccontati i retroscena e le emozioni provate dall'attore in quella sera tanto importante per lui. Inoltre, il direttore del magazine e conduttore del reality Alfonso Signorini ha svelato che tra lui e Garko il rapporto è sempre stato conflittuale, fino agli ultimi sviluppi.

Garko non è fidanzato, il commento dopo il coming out

Il settimanale Chi ha raccolto il primo commento di Gabriel Garko dopo aver fatto coming out nella casa del Grande Fratello Vip 2020. Subito dopo il confronto con Adua Del Vesco, l'attore – emozionatissimo – avrebbe commentato: "Posso avere qualcosa da mangiare? Che ne so, vanno bene anche patatine e champagne. Sono fuso. Ma mi sento leggero e soprattutto sorrido. So che ho fatto la cosa giusta". La rivista di Alfonso Signorini svela anche ulteriori dettagli e retroscena. L'attore avrebbe trascorso quella lunga serata con le amiche Imma Battaglia ed Eva Grimaldi. Sul settimanale, poi, è stato precisato che al momento il quarantottenne è single e sta per debuttare nelle vesti di regista.

Signorini non ha mai creduto alle finte relazione di Garko

Alfonso Signorini, nell'editoriale di questa settimana, ha svelato che il suo rapporto con Garko è stato conflittuale per diversi anni. Il direttore di Chi non aveva dubbi sul fatto che gli amori dell'attore, tanto pubblicizzati, fossero in realtà "farlocchi" e dunque, evitava di parlarne sui suoi giornali:

"E pensare che all'inizio tra me e Gabriel Garko non correva buon sangue. A me non piacevano le sue storie d'amore inventate con le colleghe: il mio istinto mi diceva che non ci fosse niente di vero in tutte quelle pose e quegli ammiccamenti da fotoromanzo degli Anni '50. […] Non ho mai dedicato una sola copertina a quegli amori insulsi e farlocchi, quando gli ho dedicato una copertina con qualche collega è sempre stato solo per promuovere le sue fiction di successo. Anche lui non mi sopportava, ovvio".

Signorini, inoltre, ha dichiarato che le persone che circondavano Garko lo avevano convinto che il conduttore del GF Vip 2020 avesse qualcosa contro di lui. Poi gli sviluppi delle ultime settimane. I due si sono chiariti e adesso Signorini considera Gabriel Garko un nuovo amico: "Gabriel Garko ha capito molte cose, una su tutte: che nella vita quello che conta di più è potersi guardare allo specchio e piacersi (e guarda caso fino a pochissimo tempo fa lui non riusciva a farlo)". Si è liberato "del peso di un'immagine che per lui era diventata insopportabile, quella dello sciupafemmine, facendo intuire senza troppi misteri la sua omosessualità. Ho trovato un nuovo amico".