Che Friends sia uno dei prodotti televisivi meglio riusciti degli Anni Novanta, non è certo una novità, insieme al fatto che molti sono coloro che attendono con trepidante attesa l'arrivo dell'annunciata reunion del cast sul piccolo schermo, che si sarebbe dovuta girare in questi mesi, ma a causa della pandemia da coronvirus, il tutto è slittato a data da destinarsi. Intanto, anche se a distanza, Jennifer Aniston e Lisa Kudrow, ovvero Rachel e Phoebe, hanno ricordato i vecchi momenti sul set e già dal primo incontro non sono mancate le risate.

Il primo incontro del cast

Quale poteva essere la prima domanda di questa lunga chiacchierata se non qualcosa che riguardasse Friends? Lisa Kudrow, infatti, avverte la sua collega del fatto che avrebbe "un milione di domande da farle" e poi inizia chiedendole se ricorda un episodio della nota serie tv in particolare. Da qui ecco che parte un tuffo nel passato, ed è la Aniston a rivelare qualche dettaglio simpatico, come il primo incontro del cast, avvenuto davanti ad un tavolo, per leggere insieme i copioni, e in quell'occasione Lisa indossava degli abiti che già si addicevano al suo personaggio: "abiti appropriati per Phoebe: una camicia bianca di lino da hippie, un sacco di collane e di conchiglie. E avevi i capelli raccolti con due mollette e questi due codini biondi. Eri così, così bella! Courteney (la Monica della serie ndr) invece aveva una t-shirt rosa con i bordini bianchi." Una fragorosa risata ha riempito lo schermo: "Accidenti mi stavo già immergendo nel personaggio", dichiara ridendo la Kudrow.

Gli aneddoti divertenti sul set

Ma gli aneddoti non sono finiti qui, anzi, Jennifer Aniston andando a ritroso con la memoria riesce a scovarne sempre di diversi e divertenti: "Una volta ero con Courteney e stavamo cercando delle vecchie cose di Friends, ci servivano dei riferimenti. E abbiamo notato: ehi, ci sono i bloopers online. E siamo rimaste lì al computer come due nerd a rivedere i nostri errori e ridere di noi stesse." ha raccontato l'attrice. Ma a proposito di momenti divertenti, non mancano aneddoti durante le riprese, che avvenivano negli studios e per alcune scene non sempre era possibile mantenere la concentrazione: " ricordo precisamente i momenti in cui ci interrompevamo per ridere. Ti rivolgevi al pubblico e dicevi: scusate, ma è troppo divertente" continua la Aniston. In attesa che arrivi il momento di tornare tutti sul set, entrambe hanno confessato di riguardare ancora i vecchi episodi e di avere il timore che nessun altro progetto possa essere come Friends, proprio come racconta la Phoebe della serie:

Friends, non è come dire "Oh, è stato un lavoro così duro per 10 anni." Non è quello. È che so che lo show ha funzionato perché ci siamo tutti impegnati anche a vicenda. Non era solo impegnarsi in un ruolo, impegnarsi per via di un contratto. Ci amiamo ancora tutti. Il nostro cast è così, ed è per questo che ha funzionato. Penso che una parte di me sia morta. Non posso farlo di nuovo.