C'è grande clamore per quello che è successo nell'ultima puntata di Bobo Tv, il programma in streaming sul canale ufficiale Twitch di Christian Vieri. Alla presenza del solito parterre – Lele Adani, Antonio Cassano, Nicola Ventola e il padrone di casa, Bobo Vieri – c'è stato l'ospite della serata, Francesco Totti. L'ex capitano della Roma ha ricordato l'amicizia e le liti con il talento di Bari Vecchia, Antonio Cassano: "Non ci siamo parlati per quattro anni"ha rivelato. Totti ha anche rilasciato qualche anticipazione e qualche commento su Speravo de morì prima, la serie tv Sky sulla sua vita con Pietro Castellitto nel suo ruolo.

Le parole di Francesco Totti

Speravo de morì prima, la serie tv su Francesco Totti tratta da “Un capitano” di Francesco Totti e Paolo Condò, edito da Rizzoli Libri S.p.a., in onda su Sky dal 19 marzo, è una delle serie tv più attese dell'anno in Italia. L'ex capitano della Roma ha lasciato queste anticipazioni a Bobo Tv:

È davvero carino. Sono emozionato nel rivivere quello che ho passato, nel vedere la serie ti emozioni. Certo, è diverso dal documentario. Su tante cose, va oltre però è carino. Poi, oh, Antonio Cassano l'hanno fatto uguale. Quando vedrai la serie, Antò, morirai, perché ti ha fatto proprio uguale.

Antonio Cassano è interpretato da Gabriel Montesi

Gabriel Montesi è l'attore che interpreterà Antonio Cassano. L'ex calciatore di Bari, Roma e Sampdoria ha scherzato con Francesco Totti guardando la foto di scena: "Io lo denuncio a questo qui, non mi somiglia per niente". Francesco Totti ha rincarato la dose: "Ma dai, che ti vestivi proprio uguale. A te e Spalletti, vanno fatto proprio uguali e poi vedi se non è così". A interpretare Luciano Spalletti, sarà invece l'attore Gian Marco Tognazzi. L'appuntamento è per il 19 marzo, sei episodi su Sky Atlantic e Now Tv.