24 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Francesco Sole sommerso dalle critiche dopo una puntata di Tu Si Que Vales

La social star continua ad essere vista come una “presenza ingombrante” nello show di Canale 5, ma lui replica alle offese su Facebook: “Grazie comunque, io sono dannatamente felice”.
A cura di G.D.
24 CONDIVISIONI
Immagine

"Ma precisamente, Francesco Sole cosa ci fa a Tu si Que Vales?". Questo è un po' il sunto della lunga sequela di commenti negativi apparsi su Twitter nel corso della prima puntata del talent show. Così, mentre gli ascolti terminano in parità perfetta con "Ti Lascio Una Canzone", gli autori del format hanno la grana "Francesco Sole" da risolvere. La popolare star dei "post-it" su Facebook è ormai abituato alla pressione e alle critiche, spesso ingenerose, nei suoi confronti, e continua ad andare avanti provando a staccarsi di dosso l'etichetta del privilegiato. Nonostante tutto viene continuamente beccato, ma il suo resta un compito non facile per un motivo duplice. Il primo: c'è Belen Rodriguez. La donna più amata dalla tv e dal web è praticamente un sole gigante che ti oscura con la sua ombra, la personalità di Francesco Sole è ancora troppo acerba per fare da spalla ad una come lei. Il secondo: Francesco Sole non è Simone Annichiarico e, ad oggi, si fa fatica a comprendere perché uno della sua stoffa sia fuori dai giochi.

Francesco Sole ha cercato di rispondere in tempo reale a tutte le critiche (poste a fondo pezzo), pubblicando un lungo post di ringraziamento per quanti invece fanno sempre il tifo per lui. Interessante il passaggio dove parla di "presenza ingombrante":

"Anche se la mia presenza continua a essere sentita ingombrante in diverse situazioni, anche se la mia età spesso non mi aiuta in Italia nel lavoro che faccio, né tantomeno la poca esperienza, anche se incontro chi trova divertente sputare sul lavoro altrui, io sono dannatamente felice".

Su Twitter, mentre andava in onda la prima puntata di "Tu si que vales", questi sono stati i commenti più accesi:

24 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views