118 CONDIVISIONI
16 Gennaio 2015
19:23

“Forte Forte Forte”, come funziona il nuovo talent della Carrà

La Carrà torna in Rai dalla porta principale e presenta il nuovo talent che mira a cercare il nuovo Fiorello: un artista poliedrico capace di ballare, cantare e condurre. Ecco come funzionerà “Forte, Forte, Forte”.
A cura di A. P.
118 CONDIVISIONI

Il momento di "Forte Forte Forte" è arrivato, dopo diversi anni la Carrà rientra in Rai dalla porta principale, quella di Rai1, proponendo il nuovo talent per il quale ha deciso di lasciare la poltrona rossa e girevole di The Voice of Italy, programma di cui è stata il volto per due stagioni consecutive. A partire dal 16 gennaio, per dieci venerdì, andrà in onda sulla rete ammiraglia della tv di Stato il nuovo talent capitanato dalla cantante, ballerina e conduttrice dal caschetto d'oro. Il proposito? Quello di trovare il nuovo Fiorello, ovvero un talento eterogeneo, che sappia cantare, ballare, condurre e recitare. Insomma un artista poliedrico che non si limiti semplicemente ad una delle arti. A sedere in giuria, oltre alla Carrà, Asia Argento, Joaquin Cortes e lo stilista di origini tedesche Philippe Plein.

Ma quale sarà il regolamento di questa nuova avventura televisiva di uno dei volti più noti del piccolo schermo italiano? In quale maniera i giudici selezioneranno i concorrenti che poi parteciperanno alle fasi calde della trasmissione? A guardarlo bene "Forte Forte Forte" sembra un congegno nato da un insieme di più talent, da cui evidentemente gli autori hanno tentato di prendere il meglio. I concorrenti proporrano infatti la loro esibizione ai giudici, i quali, dopo aver assistito, esprimeranno il proprio parere per mezzo di una parola magica: ognuno avrà infatti a disposizione il tasto "Forte", equivalente del "Vali" o del "Sì", che deciderà di dare o meno a chi si è esibito. Per passare alla fase successiva il concorrente avrà bisogno di almeno tre Forte, ecco spiegato il nome della trasmissione, con la Carrà in possesso di un'arma speciale, ovvero la possibilità di pigiare il tasto Fortissimo, con valore evidentemente maggiore rispetto.

Le prime tre puntate verranno dedicate appunto alla formazione del gruppone di 14 artisti che avranno possibilità di accesso alla fase finale del programma, per poi scontrarsi nelle puntate successive sino all'elezione del vincitore finale. Le sfide tra i concorrenti durante la fase finale avverranno nelle più svariate discipline, sul campo di battaglia che sarà il palco della trasmissione. Non ci resta che capire quali ritmi avrà la trasmissione, condotta da Ivan Olita, in prima serata.

118 CONDIVISIONI
"Forte Forte Forte", così la Carrà cerca il nuovo Fiorello
"Forte Forte Forte", così la Carrà cerca il nuovo Fiorello
"Forte Forte Forte" anticipa la chiusura: una sconfitta per la Carrà
"Forte Forte Forte" anticipa la chiusura: una sconfitta per la Carrà
Raffaella Carrà a "Forte, forte, forte" con Asia Argento e Joaquín Cortés
Raffaella Carrà a "Forte, forte, forte" con Asia Argento e Joaquín Cortés
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni