28 Agosto 2014
10:16

Floris va in onda alle “19 e 40” e “DiMartedì”, doppio show su La7

Giovanni Floris si prepara a sorpresa ad una doppia sfida per il suo esordio a La7: “19 e 40” sarà un approfondimento di un quarto d’ora sul fatto del giorno mentre “DiMartedì” è il titolo del suo nuovo talk show in prima serata.

Annunciati gli esordi di Giovanni Floris su La7, già perché, a sorpresa, saranno ben due gli appuntamenti che l'ex conduttore di "Ballarò" terrà per il pubblico del suo nuovo network. Si parte dall'8 settembre con "19 e 40", approfondimento sul principale fatto del giorno della durata di un quarto d'ora in onda dal lunedì al venerdi, alle 19.40 appunto. Ma sarà il prossimo 16 settembre il debutto del suo nuovo talk show "DiMartedì", proprio quando su Rai3 partirà il nuovo Ballarò affidato alla conduzione di Massimo Giannini, già vicedirettore de "La Repubblica" e che a La7 è stato una delle presenze regolari della fortunata trasmissione di approfondimento del mattino "Omnibus".

Quello tra il "nuovo Ballarò" e il nuovo talk show di Giovanni Floris sarà uno dei confronti televisivi più attesi della nuova stagione. Anticipato da un promo sul web (ma senza averne ancora diffuso il titolo), "DiMartedì" segna anche il debutto di un nuovo corso per la giovane televisione di proprietà di Urbano Cairo. C'è attesa su quella che sarà la nuova squadra di Floris a La7, dove appare scontata la presenza di Maurizio Crozza e della sua consueta apertura in copertina.

Floris riparte da La7:
Floris riparte da La7: "Se sono qua con la Rai delle divergenze c'erano"
Giovanni Floris lascia la Rai e va a La7 con un contratto milionario
Giovanni Floris lascia la Rai e va a La7 con un contratto milionario
Anche Crozza via da Ballarò, segue Floris a La7
Anche Crozza via da Ballarò, segue Floris a La7
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni