146 CONDIVISIONI
1 Marzo 2015
10:31

Flop di “Notti sul ghiaccio”, “C’è posta per te” vince facile

Milly Carlucci non riesce ad andare oltre i 3 milioni di spettatori, è quasi un flop. Ascolti più bassi anche per “C’è posta per te”, che perde un milione ma vince facile.
146 CONDIVISIONI

Una serata particolare quella del sabato che ha chiuso il mese di febbraio. "Notti sul ghiaccio" è sceso in campo con le emozioni, quelle vere e non in scaletta, con la notizia della morte della madre di Milly Carlucci arrivata poche ore prima della nuova diretta. Il pubblico social si è stretto tutto intorno alla conduttrice del nuovo dance-show, ma i dati d'ascolto non si traducono in nessun margine di miglioramento. Su Rai Uno solo 3.041.000 spettatori pari al 14.24% di share: ed è poco, davvero troppo poco. Di contro, "C'è posta per te" non sorride. Perché davanti al video ci sono stati "solo" 5.561.000 telespettatori, pari al 25.75% di share. Maria De Filippi vince la serata televisiva, vero, ma perde un milione di spettatori netti rispetto alla scorsa settimana.

"][/ymg]

Su Rai Due non cambia la musica per "Castle" ed "Elementary", le due serie tv hanno ormai creato fiducia: 2.189.000 telespettatori, share del 8.33%; 1.792.000 telespettatori, share del 7%. Classico di animazione per Italia 1: "Shrek 2" che ottiene ascolti per 1.971.000 spettatori, share del 7.74%. "Gunny" di e con Clint Eastwood ottiene 1.123.000 spettatori, per uno share del 4.93%. E su Rai Tre "Scala Mercalli" ottiene ascolti per 1.145.000 telespettatori, per uno share del 4.97%. Su La7 "Quel che resta del giorno" registra ascolti per 567.000 telespettatori, per uno share del 2.37%.

146 CONDIVISIONI
"C'è posta per te" vince gli ascolti, "Notti sul ghiaccio" è flop totale
"C'è posta per te" regina assoluta degli ascolti, ancora in calo "Notti sul ghiaccio"
Dopo
Dopo "Forte Forte Forte" anche "Notti sul ghiaccio" è un flop, la Rai correrà ai ripari?
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni