Il settimanale Chi, in edicola da mercoledì 22 novembre, pubblica le eccezionali immagini della prima uscita di Fabrizio Frizzi dopo la grande paura dell'ischemia che lo ha colpito meno di un mese fa mentre stava registrando una puntata dell'Eredità. Il conduttore è tornato a casa da qualche giorno ed è stato fotografato mentre passeggia con la moglie Carlotta Mantovan e la figlia Stella, grandi amori della sua vita.

Il messaggio su Facebook e le rassicurazioni.

Il suo ritorno si era già avvertito attraverso i  social network. Frizzi, infatti, aveva scritto ai suoi fan e a tutti coloro lo avevano sostenuto in queste intense settimane, avvalendosi di un un post su Facebook: “Cari amici sono felice di potervi scrivere per dirvi che combatto per riprendermi… Grazie a tutti per i messaggi che piano piano leggerò e che mi daranno forza per superare questa brutta avventura. Un abbraccio a tutti”, ma le foto di Chi sono la rassicurazione migliore: Frizzi passeggia per strada con moglie e figlia, stringe le loro mani e ha un sorriso che scalda il cuore e rimuove la paura.

La forza dell'amore di Carlotta Mantovan e di Stella.

Anche Carlotta Mantovan, moglie di Fabrizio Frizzi, aveva dimostrato sui social che le cose stavano andando meglio. Dopo settimane di assenza e di silenzio, la Mantovan era tornata sul profilo Instagram, condividendo foto di vita familiare e, in particolare, quelle legate alla piccola Stella. "Risvegli", aveva scritto, e gli hashtag attestavano la forza di quell'amore che l'ha sostenuta in questo momento così difficile. Con lei, nella foto, c'è proprio la primogenita avuta da Frizzi, che con una mano sul volto le fa sentire la sua vicinanza e il tutto il calore derivato dall'essere diventata mamma.

A post shared by Carlotta Mantovan (@carlottamantovan2612) on

Carlo Conti a L'Eredità, la momentanea sostituzione.

Ha preso il suo posto a L'Eredità, dopo la prima settimana di silenzio Rai, lo storico conduttore del programma, Carlo Conti. Quest'ultimo, alla sua prima puntata senza Frizzi, si disse vicino a lui e alla famiglia, inviandogli un commovente messaggio attraverso il piccolo schermo: ‘Sei tu il prof di ruolo, io sono solo il supplente‘.