17 Giugno 2018
23:41

Fabrizio Corona contro Selvaggia Lucarelli: “Sono anni che vuole il mio corpo e io non glielo do”

Nella lunga e discussa intervista rilasciata a Non è l’Arena di Massimo Giletti, l’ex re dei paparazzi attacca duramente l’antica nemica Selvaggia Lucarelli, con un’uscita tutt’altro che leggera: “Prova accanimento e frustrazione contro di me, e anche un po’ di gelosia perché non ci sono mai stato”.
A cura di Valeria Morini

Fabrizio Corona torna a far discutere, in occasione dell'intervista a Non è l'Arena di Massimo Giletti che già preannunciava scintille alla vigilia. Il lunghissimo segmento dedicato alla verità dell'ex re dei paparazzi ha compreso liti (con Giampiero Mughini) e attacchi: quello più incandescente, destinato ad avere conseguenze – anche legali – è stato quello a Selvaggia Lucarelli. Parole fortissime e a rischio querela, dalle quali lo stesso conduttore Massimo Giletti si è dissociato.

L'attacco a Selvaggia Lucarelli assente

Nella lunga intervista a Non è l'Arena, era inevitabile che uscisse il nome della vecchia nemica Lucarelli, peraltro assente in trasmissione e partita da qualche giorno per un viaggio in Giordania. "Non ha voluto il confronto, ha rifiutato di venire qui", ha precisato Corona (peraltro, lei aveva già dichiarato di non essere interessata a un "confronto trash"). Quindi, l'affondo:

La non giornalista Selvaggia Lucarelli fa un'inchiesta che non può fare. Quando dici che io ho soldi a casa di una signora, secondo voi, la prima cosa che ti vengono a fare? È un'estorsione. Chi scrive sui giornali deve pesare le sue parole. La signorina in questione, quando io ho fatto la pseudorissa, ha dichiarato sul giornale che erano le 23 quando è successo e mi dovevano arrestare. Erano le 8 di sera. Dovevano prenderla e cacciarla dall'Ordine dei Giornalisti.

L'uscita infelice sulla Lucarelli, Giletti si dissocia

Peccato che il discorso si concluda con uno scivolone infelice, in cui Corona insinua presunte avance subite dalla stessa Lucarelli e da lui rifiutate: "Accanimento e frustrazione contro di me, e anche un po' di gelosia perché non ci sono mai stato. Perché anni e anni che vuole il mio corpo e io non glielo do". Parole fortissime, quelle di Corona, che hanno provocato la reazione del conduttore Massimo Giletti: "Fabrizio, non me la sento di continuare, perché stai accusando persone che non ci sono".

La replica di Selvaggia Lucarelli

Per il momento, non arrivano repliche dirette via social da parte della Lucarelli. Benché sia all'estero, però, Selvaggia ha appreso delle parole contro di lei: la sua prima reazione è un retweet di un cinguettio ironico su quanto accaduto: "Corona sulla Lucarelli, con sguardo finale ammiccante. Applausi e risate. Complimenti a tutti".

Corona anche contro don Mazzi e Mughini

L'intervista è destinata a far discutere anche per l'attacco di Corona a Don Antonio Mazzi (anche lui assente, benché invitato da Giletti): "Io non ho mai avuto nessun rapporto con Don Mazzi. L'ho visto due volte, dopodiché sono stato ospite di una comunità Exodus ma Don Mazzi non è responsabile di tutte le comunità Exodus. (…) Lui mi ha buttato addosso di tutto, senza sapere di cosa ero accusato, senza sapere nulla. Meritavo di marcire in galera, diceva, ma un prete una cosa così non la deve dire". Aspro il battibecco con Giampiero Mughini, tra gli ospiti in studio: "Ti compro. Babbo Natale con gli occhiali arancioni. Ti compro e ti metto in giardino a scrivere libri che neanche sai scrivere".

Fabrizio Corona assolto dalle accuse di calunnia e diffamazione contro Selvaggia Lucarelli
Fabrizio Corona assolto dalle accuse di calunnia e diffamazione contro Selvaggia Lucarelli
Selvaggia Lucarelli e Fabrizio Corona, tutta la storia dall'amore all'odio reciproco
Selvaggia Lucarelli e Fabrizio Corona, tutta la storia dall'amore all'odio reciproco
Selvaggia Lucarelli su Fabrizio Corona: "Lui celebrato come una star, io come una che voleva fare sesso con lui"
Selvaggia Lucarelli su Fabrizio Corona: "Lui celebrato come una star, io come una che voleva fare sesso con lui"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni