673 CONDIVISIONI
24 Aprile 2015
10:25

“Perché Fabio e Mingo sono stati sospesi da ‘Striscia la notizia’ lo sa Antonio Ricci”

Il tg satirico di Antonio Ricci ha sospeso i due inviati pugliesi a causa di una non precisata segnalazione. L’annuncio è stato dal Gabibbo nella puntata di ieri sera: “Sono subito sospesi. Quando tutto sarà chiaro, vi faremo sapere. Oh, qui siamo a Striscia, mica a MasterChef”. L’ufficio stampa di Striscia ha rotto il silenzio, dichiarando: “I veri motivi della sospensione li conoscono solo Antonio Ricci e il Gabibbo”.
A cura di Valeria Morini
673 CONDIVISIONI

Update 13:49 – L’ufficio stampa di Striscia la Notizia rompe il silenzio sulla sospensione di Fabio e Mingo da Striscia la Notizia: “Non possiamo aggiungere altro. Il vero motivo lo conoscono soltanto Antonio Ricci e il Gabibbo. I tempi per la verifica non li sappiamo. Stanno verificando le segnalazioni, ma di solito non sono cose che vanno per le lunghe”. Il Fatto Quotidiano ha provato anche a contattare Mingo al telefono, che però ha demandato una persona per comunicare la mancata volontà di rilasciare dichiarazioni in un momento così delicato. Sempre più insistenti le voci, secondo le quali alla base di questo esonero si celino le conseguenze derivate dalla denuncia per diffamazione e calunnia di Claudio D'Amario, direttore generale della Asl di Pescara.

Annuncio choc a "Striscia la Notizia". Nella puntata di ieri sera del tg satirico creato da Antonio Ricci, dopo l'ennesimo servizio dedicato al vincitore di Masterchef Stefano Callegaro (accusato di aver violato le regole dello show e di essere un cuoco professionista), è apparso improvvisamente il Gabibbo. La mascotte del programma ha annunciato con un breve messaggio che due tra gli inviati più celebri di "Striscia", Fabio e Mingo, sono stati sospesi dalla trasmissione. Ecco le parole del Gabibbo:

Cari telespettatori, abbiamo ricevuto una segnalazione che può mettere in discussione il rapporto di fiducia con la redazione pugliese di Fabio e Mingo. Da subito, sono sospesi da inviati. Quando tutto sarà chiaro, vi faremo sapere. Oh, qui siamo a Striscia, mica a MasterChef.

Nessuna informazione più dettagliata è stata ancora fornita riguardo alla sospensione, né sono arrivate dichiarazioni ufficiali da parte dei due diretti interessati. Presenze fisse a "Striscia la notizia" ormai da molti anni, la coppia di inviati dalla Puglia si occupa prevalentemente di sprechi di denaro pubblico, in particolare nel settore sanitario e politico. I fan che seguono ogni sera il sempre amatissimo programma preserale di Canale 5 (che al momento vede alla conduzione i comici Ficarra e Picone), dovrà quindi fare a meno dei Provoloni Oscar consegnati da Fabio e Mingo alle loro "vittime", almeno temporaneamente. Secondo un rumor, la segnalazione in questione ai danni della coppia sarebbe quella relativa al servizio di Claudio D’Amario, direttore generale di Asl Pescara, protagonista di un servizio di alcuni giorni fa.

Immediata la reazione del pubblico su Twitter. Ecco alcuni dei più significativi e ironici cinguettii apparsi in rete dopo l'annuncio del Gabibbo.

 
673 CONDIVISIONI
Fabio e Mingo sospesi da Striscia per due servizi falsi
Fabio e Mingo sospesi da Striscia per due servizi falsi
Striscia la notizia cerca i presunti complici di Fabio e Mingo: "Aiutateci a trovarli"
Striscia la notizia cerca i presunti complici di Fabio e Mingo: "Aiutateci a trovarli"
Sospensione Fabio e Mingo, Antonio Ricci: "Striscia collabora con la Procura"
Sospensione Fabio e Mingo, Antonio Ricci: "Striscia collabora con la Procura"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni