565 CONDIVISIONI
25 Maggio 2021
12:48

Enrico Ruggeri della Nazionale Cantanti: “Presi dei provvedimenti, Aurora ti aspettiamo in campo”

Enrico Ruggeri, in veste di Presidente e Capitano della Nazionale Cantanti, è intervenuto in una breve diretta Instagram per annunciare che sono stati presi dei provvedimenti contro chi ha allontanato Aurora Leone, si tratterebbe di due volontari. In più il cantante che ha sostenuto l’importanza della ricerca scientifica, ha invitato l’attrice a scendere in campo: “Ti aspettiamo per giocare insieme”.
A cura di Ilaria Costabile
565 CONDIVISIONI

Dopo lo scandalo che ha travolto la Nazionale Cantanti in seguito al trattamento riservato ad Aurora Leone, allontanata alla vigilia della Partita del Cuore perché donna, pur essendo stata regolarmente convocata dall'organizzazione dell'evento, è intervenuto Enrico Ruggeri per informare sugli ulteriori sviluppi della vicenda. Il cantante ha assicurato che sono stati presi dei provvedimenti nei confronti di coloro che hanno  allontanato la giovane attrice campana e l'ha invitata a prendere parte alla partita: "Aurora se vuoi ti aspettiamo, qui in campo" tenendo la maglia con scritto il suo nome tra le mani.

I provvedimenti per l'episodio di sessismo

In quanto Presidente e Capitano della Nazionale Cantanti, Enrico Ruggeri ha comunicato in una breve diretta sull'account ufficiale Instagram dell'associazione che per l'episodio avvenuto nella serata di ieri sono stati presi dei provvedimenti, sottolineando la causa per cui da sempre gli artisti italiani scendono in campo. Come il suo collega Eros Ramazzotti, anche il cantante ha ribadito che la NIC supporta da sempre valori di solidarietà e inclusione che devono essere rispettati in ogni circostanza:

Abbiamo avviato una inchiesta interna e abbiamo già allontanato due persone che peraltro sono dei volontari che devono attenersi ad un protocollo morale e deontologico che è quello della nazionale cantanti. Noi da 40 anni siamo sempre stati in prima linea per cercare di essere utili. Adesso il problema è la ricerca, ogni flessione di quello che succederà questa sera vorrà dire ricerca che stenta, vorrà dire persone che non ce la faranno, quindi qui abbiamo tutti una responsabilità.

L'invito di Enrico Ruggeri ad Aurora Leone

Ruggeri ha poi concluso il suo discorso invitando Aurora Leone a prendere parte alla partita che si terrà stasera su Canale 5, mostrando la maglia della Nazionale con il numero trenta e il nome dell'attrice stampato sulla schiena: "Per cui, quello che posso fare è mostrare la maglia di Aurora e se qualcuno la conosce ditele che noi la stiamo aspettando in campo per cercare di porre rimedio a questo incidente per il quale abbiamo preso provvedimenti. Ma la cosa importante è ritrovarci tutti assieme perché tutto questo è più importante di qualsiasi altra cosa. Aurora se vuoi noi siamo pronti abbiamo un posto per giocare e per renderci utili". 

565 CONDIVISIONI
Nazionale Cantanti, Sandro Giacobbe: "Bufala, Aurora Leone lo ha fatto per i follower"
Nazionale Cantanti, Sandro Giacobbe: "Bufala, Aurora Leone lo ha fatto per i follower"
Eros Ramazzotti: "Solidarietà per Aurora Leone, ma la Nazionale Cantanti non è sessista"
Eros Ramazzotti: "Solidarietà per Aurora Leone, ma la Nazionale Cantanti non è sessista"
Chi è Gianluca Pecchini, il dirigente della Nazionale Cantanti dimesso dopo il caso Aurora Leone
Chi è Gianluca Pecchini, il dirigente della Nazionale Cantanti dimesso dopo il caso Aurora Leone
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni