Martedì 12 novembre, alle ore 21:20, Rai1 trasmetterà la fiction ‘Enrico Piaggio – Un sogno italiano‘. Il film è diretto da Umberto Marino. A interpretare l'imprenditore sarà Alessio Boni, reduce dal grande successo de ‘La strada di casa 2'. Nel corso della conferenza stampa di presentazione, l'attore ha detto la sua sul progetto che lo vede protagonista.

Alessio Boni interpreta Enrico Piaggio

Alessio Boni, che presto diventerà padre, ha fatto sapere che l'atmosfera che si respirava sul set era di grande serenità. Si è sentito accolto. Inoltre, ha rimarcato di apprezzare particolarmente l'uomo che è stato chiamato a interpretare: "Lo adoro, io sono un ‘vespista'. Anche noi, come Piaggio, potremmo avere delle idee che potrebbero cambiare le sorti della nostra Italia". Quindi ha concluso:

"Il marchio Piaggio è ancora tutto italiano. Dovremmo essere molto più orgogliosi del nostro artigianato e difenderlo. Davanti al denaro, purtroppo, tutti si inchinano. […] Dovremmo pensare più al noi e meno all'io. L'uomo è un animale sociale, ha bisogno dell'altro. Insieme, si creano energie potenti. Ora si nascondono tutti dietro a un computer. Cosa sarei io senza Ciufoli, Pannofino, la Pintore, gli sceneggiatori, il regista? Non sarei niente, questo progetto non esisterebbe… Sembra una battuta ma non lo è".

Trama del film Enrico Piaggio – Un sogno italiano

Siamo a Pontedera nel 1945. La fabbrica di Enrico Piaggio è in grandi difficoltà e l'imprenditore sente gravare su di sé il peso della disperazione di tante famiglie che rischiano di restare senza lavoro. Piaggio è determinato a lottare. Così, inizia a ragionare e nella sua mente balena un'idea. Creare un mezzo di trasporto dalle dimensioni ridotte, agile nel traffico e dal costo economico. Mentre tenta di realizzare questa sua visione, non mancano gli ostacoli. Il finanziere Rocchi – Battaglia è pronto a tutto pur di impossessarsi dell'azienda. Enrico Piaggio non molla e punta tutto su quello scooter perché diventi l'icona della rinascita. Il destino lo aiuta. A Roma, infatti, c'è il regista William Wyler che sta per girare ‘Vacanze romane'. Piaggio riesce a convincerlo a fare in modo che la Vespa diventi una sorta di ‘carrozza di Cenerentola' che nella pellicola trasporta per le strade della Città Eterna i due protagonisti. Così, la Vespa diventa simbolo del made in Italy nel mondo.

Cast della fiction con Alessio Boni

Il film ‘Enrico Piaggio – Un sogno italiano' è stato scritto da Francesco Massaro, Roberto Jannone e Franco Bernini. La regia è di Umberto Marino. Nel cast Alessio Boni, Violante Placido, Francesco Pannofino, Enrica Pintore, Beatrice Grannò, Moisé Curia e Roberto Ciufoli.