751 CONDIVISIONI

Emma ai fan di Braccialetti Rossi: “Ho sconfitto un tumore, la vita è una figata”

Emma Marrone invia un videomessaggio ai fan della serie per il concerto live del 31 maggio e parla di come sia nata la sua collaborazione per la colonna sonora di “Braccialetti Rossi”, senza dimenticare la paura, ma anche la gioia di vivere, che la lotta per sconfiggere un cancro le ha regalato.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Andrea Parrella
751 CONDIVISIONI
Immagine

Che Braccialetti Rossi sia stata la vera sorpresa televisiva della stagione, è una cosa sulla quale buona parte dei telespettatori riservano ben pochi dubbi. La serie prodotta da Rai Uno ha dettato legge negli ascolti della domenica sera, avvicinando all'ammiraglia Rai un pubblico giovane solitamente distante dalla rete, specie in quel giorno della settimana. E l'ha fatto toccando note emozionali che hanno fidelizzato il pubblico tanto da creare una fanbase enorme che ha continuato a seguire i sei protagonisti anche dopo la fine della prima serie di Braccialetti RossiE' proprio da questo seguito che si è innescata una sequela di incontri pubblici e interesse nazionale per la serie, che ha ammaliato addirittura Spielberg, il quale ha deciso di acquistarlo in America per adattarlo alla tv oltreoceano: si chiamerà Red Band Society. Una passione collettiva che raggiunto la massima espressione con il concerto dello scorso 31 maggio, Braccialetti Rossi Live, al quale hanno partecipato tutti gli artisti che hanno prestato la loro voce per la colonna sonora della prima serie di Braccialetti Rossi: da Emis Killa a Francesco Facchinetti, Ermal Meta, Simone Patrizi, Greta Manuzi, Edwyn Roberts, Veronica De Simone.

Emma Marrone, la paura e la forza di affrontare la malattia

Tra questi nomi è stato inserito anche quello di Emma Marrone naturalmente, che per la serie ha cantato la sua "Acqua e ghiaccio". La storia dell'artista salentina, recentemente ha maturato la non facile scelta di chiamarsi solo Emma, è molto vicina alle esperienze dei ragazzi protagonisti della serie televisiva, visto che, come noto, la vincitrice di Amici e poi Sanremo ha dovuto affrontare l'afflizione di un tumore, di due operazioni e tutte le conseguenze che queste possano portare. In un videomessaggio inviato ai fan della serie proprio in occasione del concerto, ha raccontato delle emozioni, le paure e, successivamente, la forza scaturita da un'esperienza come quella della lotta con un male apparentemente incurabile:

Le persone cambiano in base alla malattia, io ho avuto le mie esperienze una prima volta ed è stata dura, la paura è stata tantissima. Fa paura, fa veramente paura. Questa cosa è ritornata, l'ho riaffrontata ed ho avuto paura uguale. Ma si convive anche con la paura. Io sono stata fortunata in entrambi i casi. Quello che rimane non è tanto la cicatrice esterna ma quella interna, che ti fa affrontare le cose con una forza diversa: la vita è una figata pazzesca.

Perché Emma ha cantato "Acqua e Ghiaccio" per Braccialetti Rossi?

La cantante salentina, sempre nel videomessaggio, spiega come sia maturata la scelta di prestare la sua voce per la serie. Ha deciso di farlo perché spinta da una persona di cui si fida ciecamente, che fa parte della produzione, che le ha fatto capire immediatamente il suo messaggio sarebbe arrivato nel modo giusto e che avrebbe potuto aiutare qualcuno. Quindi non ci ha pensato due volte ed ha proposto un pezzo che parla di una tematica sociale, una piaga che condiziona intere generazioni: "Ho partecipato a Braccialetti Rossi sapendo di cantare una cosa che fa bene al cuore e fa bene a tutti. ‘Acqua e ghiaccio' parla di una piaga sociale che sta facendo male a molti, una canzone che parla dell'anoressia e la bulimia, di tutte quelle persone che non accettano il proprio corpo, non accettano se stessi […] Quando ho sentito la canzone inserita in quel momento particolare della serie ho pianto tanto".

751 CONDIVISIONI
Mirko Trovato di Braccialetti Rossi: "Le fan mi aspettano sotto casa"
Mirko Trovato di Braccialetti Rossi: "Le fan mi aspettano sotto casa"
"Braccialetti rossi Live": il primo incontro ufficiale con i fan
"Braccialetti rossi Live": il primo incontro ufficiale con i fan
I 'Braccialetti Rossi' incontrano i fan: "La sfida sarà dare di più nella seconda serie"
I 'Braccialetti Rossi' incontrano i fan: "La sfida sarà dare di più nella seconda serie"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views