Era attesissimo l'esordio della nuova stagione di Don Matteo, esattamente la decima. Non solo perché la fiction di Rai Uno con Terence Hill è, di fatto, la più amata dal pubblico italiano da dieci anni a questa parte, ma anche e soprattutto perché quest'anno si è aggiunta al cast nientemeno che Belen Rodriguez (leggermente criticata dal pubblico sui social), aumentando certamente il peso dell'interesse potenziale da parte del pubblico. La miscela che ne è venuta fuori è stata a dir poco esplosiva, visto che gli ascolti ottenuti dai primi due episodi di questa stagione sono andati assolutamente oltre ogni più rosea aspettativa, raggiungendo vette che Rai Uno può vantare solo in serate televisive-evento, durante il Festival di Sanremo o in occasione delle partite di calcio della nazionale italiana. Insomma, i numeri emersi tracciano i margini poter dire che ieri sera Don Matteo 10 abbia ottenuto un riscontro da reti unificate. Ma ecco i risultati degli ascolti di giovedì 7 gennaio 2016.

Su Rai1 la prima puntata di Don Matteo 10 è stata vista da 9.677.000 spettatori, pari al 33,87% di share nel primo episodio, da 8.657.000 spettatori (37,44%) nel secondo episodio. Inutile dire che Canale 5 avesse ampiamente previsto un risultato importante da parte di Rai1 e, col senno di poi, il risultato dell'ammiraglia Mediaset non può essere disdegnato: il film Baciato dalla fortuna ha ottenuto una media di 2.759.000 spettatori (10,39%). Tra gli altri programmi in onda sulle restanti reti generaliste, il più visto è stato il film Prince of Persia: Le sabbie del tempo (Rai3, 1.554.000 spettatori, 5,58%), che ha superato Virus (Rai2, 1.031.000 spettatori, 4,18%), Person of Interest su Italia con 1, 952.000 spettatori, 4,42%, il film Passioni pericolose su Rete con 4, 845.000 spettatori, 3,07% e lo Speciale Piazzapulita su La7, 908.000 spettatori.