19 Febbraio 2017
17:31

“Diletta Leotta a Sanremo per il video hard”: in tv la si accusa senza nemmeno informarsi

A Domenica Live si discute dell’abito indossato da Diletta Leotta a Sanremo 2017. “Invitata al Festival per il suo video hard” dicono in studio, criticandola senza nemmeno essersi informati, perché un video hard non c’è mai stato.
A cura di Stefania Rocco


A Domenica Live si discute di solidarietà tra donne, quel sentimento che dimostra di mancare sempre più spesso e di cui non c’è stata traccia nel corso dell’ultimo Festival di Sanremo 2017, quando a salire sul palco è stata la bellissima Diletta Leotta. Basta la sua apparizione all’Ariston a scatenare i soliti benpensanti. “Non doveva parlare di violazione della privacy con quell’abito e la mano che cerca di aprirsi lo spacco” scrisse Caterina Balivo su Twitter a poche ore dalla fine della prima puntata, salvo poi fare marcia indietro r pubblicare le sue scuse per quel tweet infelice.

Questo pomeriggio, a Domenica Live, si ricade nel medesimo errore e in termini, purtroppo, ancora peggiori. Accade che la conduttrice Barbara D’Urso convochi nel suo salotto personaggi quali Platinette, Candida Morvillo, Karina Cascella, Dayane Mello – ultima fidanzata di Stefano Bettarini -, Filippi Facci, Giulia De Lellis e Sandra Milo. I giudizi nei confronti di Diletta sono stati impietosi e, incredibile ma vero, nemmeno precisi. A cominciare è stata Platinette:

Quando si vuole lanciare un messaggio del genere, non vanno indossati abiti del genere che spostano l’attenzione. La signora non mi pare sia nuova a queste cose. Girava video con uno o due calciatori.

Anche Facci si unisce al coro: “Ma chi è Diletta Leotta? È una bella ragazza che deve fare quello: aprirsi lo spacco e mostrare le gambe”. Altrettanto tranchant prova a essere la Cascella: “

È stata invitata a Sanremo perché è uscito un suo video hard. Non si può vedere quel vestito. Tutti i giornalisti sportivi vengono invitati al Festival? No, ci è andata lei per lo scandalo del video e delle foto hard. L’ha fatto apposta a indossare quell’abito.

Conclude Candida Morvillo: “Il caso di Diletta è emblematico. Non puoi parlare di stupro virtuale con un abito che è un’arma di distruzione di massa. La gente guardava la tv senza audio”. Peccato che, di base, manchi l’informazione: non c’è alcun video hard di Diletta Leotta che circola in rete, solo alcune foto in cui la giornalista è nuda che sono state rubate – e questa è violenza – dal suo telefono. Opinionisti sì, ma almeno lo si faccia con cognizione di causa.

Le foto di Diletta Leotta al Festival di Sanremo 2017
Le foto di Diletta Leotta al Festival di Sanremo 2017
232.794 di Spettacolo Fanpage
Paola Ferrari contro Diletta Leotta:
Paola Ferrari contro Diletta Leotta: "Sbagliato invitare lei a Sanremo e non un volto Rai"
Diletta Leotta e Frank Matano insieme: il video prima della Notte degli Oscar
Diletta Leotta e Frank Matano insieme: il video prima della Notte degli Oscar
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni