561 CONDIVISIONI
14 Maggio 2021
12:02

DDL Zan, Anna Paola Concia furiosa con Platinette in Tv: “Sono schifata, hai detto solo falsità”

“Non dovevo venire. Coruzzi devi stare zitto, hai detto solo falsità”: l’ex deputata Pd Anna Paola Concia, ieri sera su Rai 2 ad Anni 20, si è scagliata contro Mauro Coruzzi e il suo intervento sul ddl Zan. Nel programma condotto dalla giornalista Francesca Parisella è andato poi in onda un servizio – da molti definito antieuropeista – che ha destato molto scalpore, tanto da provocare l’ira dell’Ad di Rai 2 Fabrizio Salini che minaccia seri provvedimenti.
A cura di Gabriele Crispo
561 CONDIVISIONI

"Sono pentita di aver accettato l'invito in questa trasmissione. Quello che ho visto mi ha schifata, state dicendo solo falsità. E fatemi parlare, non voglio essere interrotta": sono queste le parole pronunciate dall'ex deputata Pd Anna Paola Concia, ieri in collegamento su Rai 2 a Anni 20, mentre in studio si discuteva del ddl Zan. La donna si è scagliata contro Mauro Coruzzi, in arte Platinette, perché sosteneva che la proposta di legge sulle unioni gay presentata nel 2015 da Mara Carfagna in Parlamento fosse stata votata perfino da Alessandra Mussolini:  "Stai zitto. Sono schifata, avete detto solo falsità. La proposta non è passata e la Mussolini non l'ha mai approvata".

La rabbia di Anna Paola Concia nel programma di Rai2

La Concia, intervenuta dopo Coruzzi, ha tuonato in collegamento:

Fatemi parlare e non interrompetemi sono schifata da questa trasmissione. Non dovevo venire, ma un'autrice che conosco mi aveva garantito che questa era una trasmissione sobria. Coruzzi devi stare zitto, hai detto solo falsità: Mara Carfagna non ha approvato nessuna legge anti-omofobia con Alessandra Mussolini. Sono cose false e che voi state strumentalizzando. Perfino i due servizi mandati in onda strumentalizzano la cosa: sono pieni di falsità, con domande a trabocchetto. Ovviamente se fermi uno per strada e gli chiedi se vuole l'utero in affitto, cosa mai ti aspetti che ti risponda?!

Sono queste le parole della ex deputata durante lo scontro ad Anni 20 sul ddl Zan nella trasmissione di Rai2, condotta da Francesca Parisella. La giornalista dopo le dure parole della politica si è scusata per le inesattezze presenti nelle affermazioni di Platinette. In studio con la conduttrice il giornalista Alessandro Giulii.

Prima dell'intervento della Concia erano andati in onda due servizi: uno esplicativo dei provvedimenti previsti nel ddl Zan e l'altro con le voci di alcuni passanti, tutti ignari su cosa fosse il disegno di legge Zan. In studio gli ospiti hanno ritenuto il provvedimento poco necessario.

Il servizio sul biscotto alla farina di vermi

La puntata di Anni 20 andata in onda il 13 maggio rischia di generare polemiche in Rai anche per altre ragioni. Dopo aver salutato la Concia (poi ospite a Porta a Porta da Bruno Vespa) e aver promesso che Anni 20 avrebbe riparlato del ddl Zan, si è discusso dell'eccessivo buonismo che domina perfino sulle favole (con l'esempio del bacio non consensuale del principe alla bella addormentata). Poi è andato in onda un nuovo servizio. "Cosa ci offre l'Europa per fine cena? Un gustoso biscotto alla farina di vermi. Un film dell'orrore? No, ce lo chiede l'Europa di mangiare da schifo": queste alcune frasi dedicate al regolamento, approvato dagli Stati membri dell'Ue, che consente l'uso dei vermi della farina come nuovo alimento. Il servizio ha anche puntato il dito contro il piano vaccini. "L'Europa ci ha chiesto di fidarci – ha raccontato la trasmissione – il risultato? Siamo ancora  chiusi con il coprifuoco". E non sono state risparmiate le accuse al Recovery: "Il pacchetto europeo con il Recovery fund riscrive debiti e nuove tasse, ma ci chiede anche di munirci di bavaglio raccomandando una sorta di ddl Zan in scala continentale".

L'ira dell'Ad di Rai 2 Fabrizio Salini

Parole inaccettabili per l'amministratore delegato della Rai, Fabrizio Salini che, a quanto apprende l'Ansa da fonti interne all'azienda, sarebbe "furioso" per il servizio della trasmissione di Francesca Parisella. Proprio per questo,  dalla Rai sarebbero in arrivo "provvedimenti".

561 CONDIVISIONI
"Con Ddl Zan fiabe gay e insegnanti trans" e Stefania Orlando replica in tv alla leghista Sardone
"Con Ddl Zan fiabe gay e insegnanti trans" e Stefania Orlando replica in tv alla leghista Sardone
Mahmood a favore del Ddl Zan: “La mia famiglia ha compreso, questa legge aiuterà chi è indifeso”
Mahmood a favore del Ddl Zan: “La mia famiglia ha compreso, questa legge aiuterà chi è indifeso”
Chi vincerà gli Europei e chi è il calciatore più bello secondo Paola Ferrari
Chi vincerà gli Europei e chi è il calciatore più bello secondo Paola Ferrari
Gaetano Curreri ha avuto un malore durante un concerto, ora è in terapia intensiva
Gaetano Curreri ha avuto un malore durante un concerto, ora è in terapia intensiva
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni