Nonostante siano trascorsi ben ventidue anni dalla prima messa in onda di Dawson's Creek non c'è un adolescente degli Anni Novanta che da allora, almeno una volta, non abbia nominato questa serie televisiva o ne abbia canticchiato l'indimenticabile sigla storcendone le parole. Per i più nostalgici, quindi, sapere che a partire dal nuovo anno sarà disponibile su Netflix è sicuramente una notizia a dir poco piacevole.

Dawson's Creek approda su Netflix

Ebbene sì, la piattaforma streaming ha annunciato che dal 15 gennaio saranno disponibili tutte le stagioni della nota serie tv, che ha reso famosi Katie Holems, James Van Der Beek, Michelle Williams e Joshua Jackson. Tutti abbiamo tribolato insieme ai quattro protagonisti e alle loro avventure amorose, abbiamo sperato in riconciliazioni che non sono avvenute, assistendo a colpi di scena senza precedenti. Per molti Dawon's Creek ha rappresentato un tassello fondamentale dell'adolescenza e poterlo rivedere dalla prima puntata e non a spezzoni durante le varie messe in onda televisive di questi anni, rappresenta un salto all'indietro nel tempo, oltre che un modo per riscoprire una serie televisiva la cui popolarità è quasi inflazionata.

La serie dopo l'ultima stagione

La serie si è conclusa nel 2003, con la sua ultima stagione che ha lasciato di stucco i fan più appassionati. Da quel momento in poi, varie sono state le occasioni in cui le storie di Joey, Pacey, Dawson e Jen sono tornate a fare capolino sui nostri schermi. L'ultima messa in onda risale a due anni fa, nel 2018, nel ventennale della prima puntata e in quell'occasione era stata riproposta con i suoi 128 episodi su Sky Atlantic, con una vera e propria maratona. Inoltre, per festeggiare questo anniversario, il cast si ritrovò tutto insieme per la prima volta dopo l'ultimo ciak, facendo riappassionare i fan più accaniti dell'iconica serie tv. Solamente qualche mese fa, però, l'ideatrice nonché sceneggiatrice del progetto, Dana Baratta, che si è spenta all'età di 59 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro.