Dawson’s Creek torna in tv grazie a Netflix, che ha inserito in catalogo gli episodi del celebre teen drama che regalò il successo a Katie Holmes, James Van Der Beek, Joshua Jackson e Michelle Williams. Con la serie tv tornata in onda, i fan irriducibili tornano a schierarsi nelle due fazioni principali nelle quali per anni si sono divisi i fan: team Dawson o team Pacey? Non ha dubbi Francesco Pezzulli, doppiatore e voce italiana di Dawson, che non si schiera a favore del personaggio al quale per anni ha prestato la voce.

Il cast di Dawson’s Creek
in foto: Il cast di Dawson’s Creek

Francesco Pezzulli: “Pro Pacey tutta la vita”

Intervistato da Repubblica, Pezzulli si schiera a favore del personaggio interpretato da Joshua Jackson: “Tutta la vita pro Pacey. Dawson era molto psicologico, parlava molto, aveva molte elucubrazioni mentali. Pacey era più divertente e anche più scanzonato. Mi ci ritrovo di più. Chi avrebbe dovuto scegliere Joey? Pacey tutta la vita”. Quanto alla contrapposizione tra la seducente Jen e la più ingenua Joey, il doppiatore di Dawson non si schiera: “Quanto a Joey, sarà capitato a molti adolescenti un’amicizia che si trasforma in amore. Jen è stata la passione”.

Dawson’s Creek sbarca su Netflix

La serie tv simbolo degli anni 2000 è sbarcata su Netflix a gennaio 2021. È disponibile per intero, con le sei stagioni che ne decretarono il successo in tutto il mondo. Le avventure di Joey, Dawson, Pacey e Jen hanno fanno tribolare milioni di adolescenti, inchiodati alla tv in attesa, anni dopo, di quel gran finale a sorpresa che avrebbe chiuso il cerchio e incastrato ogni personaggio lungo un percorso più o meno condivisibile. La serie si è conclusa nel 2003 ma l’ultima messa in onda risale al 2018, in occasione del ventennale che aveva visto Sky Atlantic riproporre una maratona comprensiva dei 128 episodi che compongono le sei stagioni. Fu in quell’occasione che, a distanza di anni dall’ultimo ciak, il cast si ritrovò per la prima volta riunito.