Per la terza volta di seguito, l'anno nuovo si apre in Rai nel segno di Roberto Bolle. Il 1° gennaio, in prima serata su Rai1, va in onda una nuova edizione di "Danza con me", il grande show con protagonista assoluto il re del balletto italiano, circondato però da uno strepitoso cast di personaggi della danza, della televisione, della musica, del cinema e del teatro. Si tratta ormai di una tradizione per il primo canale pubblico, baciata da un successo di pubblico e di critica. Classicità e innovazione sono la chiave dello spettacolo prodotto con Ballandi e Artedanza srl, che nel 2018 ha vinto la Rose D’Or come miglior programma di entertainment a livello europeo e che anche stavolta è uno dei programmi di punta delle festività.

Danza con me, le anticipazioni su cast e ospiti

Questo il cast, davvero ricchissimo. Partiamo da Giampaolo Morelli e Geppi Cucciari, chiamati a condurre e a raccontare lo show, non senza tocchi di ironia. Passiamo quindi agli artisti che accompagneranno Roberto Bolle, a partire da Andrea Bocelli e Stefano Bollani. Insieme a loro, il ballerino si è già esibito in estate all’Arena Flegrea di Napoli durante "OnDance". A interpretare uno dei successi del tenore accompagnato dal pianoforte di Bollani, vedremo insieme a Bolle anche Nicoletta Manni, Prima Ballerina della Scala di Milano.

Dal mondo del cinema arrivano invece Roberto Benigni e Matteo Garrone, rispettivamente attore protagonista (nei panni di Geppetto) e regista dell'ultimo adattamento cinematografico di "Pinocchio", in sala dal 19 dicembre. Vedremo il danzatore ballare nel mondo del magico burattino sulle note del Premio Oscar Dario Marianelli.

L'ironia è assicurata con Virginia Raffaele e con il duo Luca e Paolo. Due gustose new entry rispetto alle scorse edizioni sono Alberto Angela, eroe della televisione divulgativa, e Luca Zingaretti, che regalerà un omaggio a Charlie Chaplin. Infine, il comparto musicale è arricchito dalla presenza di Nina Zilli, chiamata a celebrare gli anni ‘60 in tv e in danza, e Marracash Cosmo, che faranno danzare Bolle con i giovani ballerini dell’Accademia Teatro alla Scala.

Le coreografie di Roberto Bolle a Danza con me

 

All'interno dello spettacolo vedremo coreografie inedite come quella di Renato Zanella de “Lo Specchio” dove Roberto Bolle duetterà addirittura con se stesso in un eccezionale sdoppiamento, mentre un pezzo di Massimiliano Volpini dal titolo “Plastic Sea” sulle note di Fake Plastic Trees dei Radiohead porterà l'attenzione sul tema dell'ambiente. “LXIV” di Marco Pelle parte dal celebre “Balletto della Notte” di Luigi XIV, per poi svilupparsi con un linguaggio contemporaneo e vede Bolle insieme ai ballerini della Scala Nicola Del Freo, Christian Fagetti, Mattia Semperboni e Gioacchino Starace. Non tralasciamo poi pezzi classici come “L’Histoire de Manon” di Kenneth MacMillan e  “La Bayadère” di Marius Petipa (con il ballerino affiancato da Svetlana Zakharova), “Sinatra Suite” di Twyla Tharp (con Anna Tsygankova) e “La Strada” di Mario Pistoni su musiche di Nino Rota (con Silvia Azzoni) per un omaggio a Federico Fellini nel centesimo anniversario della sua nascita. Infine verrà messo in scena, per la prima volta in televisione, un passo a due tratto da “L’altro Casanova” di Gianluca Schiavoni con Bolle accompagnato da Virna Toppi.

Come vedere Danza con me in tv, in streaming e in replica

"Danza con me" è in onda su Rai1 e su Raiplay. Il pubblico avrà la possibilità di seguire il programma con una serie di contenuti extra per i social, una sorta di Libretto di Sala virtuale. Chi non riuscisse a gustarsi lo show in tempo reale, potrà recuperarlo su Raiplay.