Piccolo incidente per Daniela Martani, naufraga eliminata dopo il suo primo mese all’Isola dei famosi 2021. L’ex hostess è arrivata in studio dopo la quarantena obbligatoria per chi rientra in Italia dall’estero. Ma il percorso verso la poltrona preparata per lei in studio è stato accidentato tanto che la Martani, traballante sui tacchi alti, ha rischiato più volte di cadere mentre percorreva la scalinata che l’avrebbe portata verso il centro dello studio.

Daniela Martani (Foto IPA)
in foto: Daniela Martani (Foto IPA)

Daniela Martani: “Ero la vittima sacrificale dei naufraghi”

Una volta di fronte a Ilary Blasi che l’ha intervistata, Daniela Martani ha mostrato di avere le idee chiare e ha attaccato il suo ex gruppo di naufraghi: “Ero la vittima sacrificale del gruppo, li avevo inquadrati subito. Prendono di mira qualcuno e cercano di farlo fuori in tutti i modi possibili. Si erano create tante polemiche per la mia entrata. Sapevano che fuori non avrei avuto scampo e hanno fatto di tutto per farmi uscire. Parlo del gruppetto solito, di Gilles che ha mostrato aggressività, di Francesca che non prende posizione per non essere nominata e poi Valentina e Awed. I personaggi che non mi piacciono in assoluto sono Gilles, Francesca e Andrea Cerioli, un lamentoso, mette zizzania tra i concorrenti ed è un iracondo”.

Perché Daniela Martani è stata eliminata

Daniela ha quindi esaminato le ragioni per le quali, secondo lei, il gruppo l’ha eliminata: “Ho cercato di mitigare alcuni miei comportamenti perché ho dei difetti come tutti. Io sono una persona che scatta, non medita le risposte da dare. Ho cercato di essere più zen sull’isola, per dare un’immagine diversa di me al pubblico. Penso di esserci riuscita. Mi dispiace essere uscita così presto”. Un’intervista breve per l’ex naufraga che però avrà modo di affrontare i suoi ex compagni di gioco nel corso delle prossime puntate.