9 Marzo 2018
20:13

Coppia di uomini a Ballando con le Stelle, è polemica: “Operazione ideologica di una lobby”

Il gruppo politico del Popolo della Famiglia della Basilicata pubblica una nota contro la Rai per aver incluso nel cast di Ballando con le Stelle la coppia composta da Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro: “In prima serata davanti alla tv ci sono i bambini, è una operazione ideologica di una lobby”.
A cura di Andrea Parrella

Due uomini in coppia nella nuova edizione di Ballando con le Stelle (ecco il cast completo) ed è subito polemica, di stampo politico. Non sono passati dieci giorni dall'esternazione curiosa di Matteo Salvini sulla possibilità di una svolta omosessuale di Elsa nel prossimo film di Frozen, che nell'occhio del ciclone ora ci finisce la trasmissione di Milly Carlucci, in partenza sabato 10 marzo, e in particolare il costumista Giovanni Ciacci, il quale ballerà in coppia con Raimondo Todaro, storico insegnante di ballo della trasmissione del sabato sera di Rai1.

La protesta è arrivata da Il Popolo della Famiglia di Basilicata, raggruppamento politico che fa riferimento al movimento nazionale presieduto da Mario Adinolfi, che ha indirizzato alla Rai un comunicato in cui protesta "contro l'utilizzo dei soldi del canone delle famiglie per la m essa in onda in prima serata televisiva della trasmissione ‘Ballando con le stelle' che avrà per protagonisti due uomini che balleranno in coppia". La nota del gruppo, che in Basilicata ha ottenuto lo 0,6% circa dei voti al Senato e alla Camera alle elezioni del 4 marzo, si chiude con un chiaro attacco al programma e all'azienda:

In prima serata davanti alla tv ci sono i bambini, è una operazione ideologica di una lobby.

Un attacco che rischia di generare esattamente l'effetto opposto a quello sperato, visto che si sa quanto polemiche di questo tipo non possano fare altro che accrescere il grado di attenzione su un programma televisivo. Difficile immaginare, d'altronde, che la Rai possa far sì la polemica influisca su un programma già ampiamente strutturato, in più alla vigilia della partenza della trasmissione. Dal canto suo Giovanni Ciacci, pochi giorni fa, aveva spiegato il motivo della sua scelta di ballare con un uomo, sottolineando come non si trattasse di una scelta provocatoria, ma del semplice voler assecondare la propria natura:

Non mi interessa fare il paladino di nessuno, io ballo con un uomo semplicemente perché è la mia natura, sono più a mio agio così. E presentarmi con una donna sarebbe stata una forzatura, altri l’hanno fatto e i risultati si sono visti…

Adinolfi contro la coppia di uomini a Ballando, la Lucarelli risponde: "Ma vaff..."
Adinolfi contro la coppia di uomini a Ballando, la Lucarelli risponde: "Ma vaff..."
I concorrenti nel cast di Ballando con le Stelle 2021: coppie e classifica
I concorrenti nel cast di Ballando con le Stelle 2021: coppie e classifica
Le foto di Amedeo Minghi a Ballando con le stelle 2018
Le foto di Amedeo Minghi a Ballando con le stelle 2018
63.431 di Spettacolo Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni